Ritrovato Danko, il cagnolino scomparso dal negozio della sua proprietaria

Ci sono gesti che difficilmente riescono ad essere spiegati e giustificati, in primis quelli commessi da chi maltratta gli animali o addirittura li ruba ai legittimi proprietari, per i motivi più disparati. Il protagonista di questa vicenda, un dolcissimo bulldog francese di nome Danko, verso la fine dello scorso maggio è stato rubato alla sua umana, una ragazza di nome Roxy.

Le circostanze sono tutt’ora sconosciute, ma ciò che si sa è che dopo qualche minuto che Danko era legato fuori dal negozio della ragazza, è stato portato via da qualcuno che non si è fatto scrupoli a commettere un atto increscioso come questo. L’accaduto è stato subito denunciato alla polizia di Almeria e le persone che conoscevano Roxy, dopo aver visto la ragazza in lacrime sia di persona che nel video pubblicato sui social network, si sono subito messe all’opera per ritrovare il cagnolino. La sera dopo, un ragazzo si è presentato fuori dal negozio della ragazza con il cane, proprio mentre lei stava per tornare a casa. Una bellissima sorpresa che ha commosso la ragazza e il web grazie alle parole che ha scritto sulla sua pagina: “È tornato, lo abbiamo ritrovato grazie ad un ragazzo che me lo ha riportato. Ancora grazie a tutti per la collaborazione, ora Danko è qui insieme a me e a Kinoa! Il mio telefono squilla senza sosta, tutti vogliono sapere come mi sento e come sta il piccolo Danko… mi fa sentire speciale sapere che ci sono così tante persone che si sono date da fare, anche con poco, per ritrovare il mio cagnolino. Ho passato un giorno e mezzo senza mangiare né dormire, avevo paura che gli fosse accaduto il peggio! Danko è in ottima forma e Kinoa è felicissima di rivederlo. Me lo hanno restituito senza chiedermi nulla in cambio e questo mi fa pensare che ci siano al mondo persone davvero fantastiche!”

Ecco Danko

La sua mamma Roxy era disperata

Qui insieme al compagno

E qui Danko insieme a Kinoa

Roxy ama Danko come un figlio

di Redazione 1