Salgono sull’autobus per ripararsi dal forte temporale

Quel giorno poteva far finta di nulla, rispettare e regole… ma il suo cuore ha prevalso sulla ragione. Era un martedì, su Buenos Aires cadeva un forte temporale, molte zone della città erano allagate. Tanti i disagi per gli abitanti della città, correvano a destra e sinistra, ma non erano i soli…

Le auto sfrecciavano per le vie allagate, tra queste c’era l’autista di un pullman. Alla fermata, sotto la pioggia scrosciante, c’erano due teneri e indifesi cuccioli randagi, spaventati dal rombo dei tuoni e infreddoliti. “Quando ho aperto le porte sono subito saliti a bordo”, ha raccontato l’autista. L’uomo di cuore, non ha fatto nulla, ha offerto un passaggio gratuito a due passeggeri davvero molto improbabili!

Il gesto di sensibilità non è passato per nulla inosservato fra gli altri passeggeri. “Erano due piccoli cagnolini davvero spaventati. L’autista non ha mai cercato di farli uscire, gli parlava come se fossero i suoi”, racconta Stella Maris San Martin a un giornale locale. Pensate che una delle foto scattate sul veicolo mostra addirittura uno dei cani riposare sotto il sedile dell’autista!

Non è chiaro se il conducente, a fine corsa, li abbia presi con sé. Ma il suo gesto nobile ha iniziato a girare sul web, l’uomo è diventato un vero eroe! Per adesso non conosciamo il suo nome, ma i suoi superiori sperano che si faccia avanti. Anche se non ha rispettato le regole di viaggio, che vietano il trasporto di animali senza proprietari, vorrebbero ringraziarlo per aver dimostrato un tale gesto di solidarietà.

L’autista merita un riconoscimento per quello che ha fatto, non siete d’accordo? Non capita tutti i giorni di essere testimoni di un generoso atto di umanità. Condividete!