Salva un cane mentre consegnava la pizza

Steven Donovan stava consegnando delle pizze, così come faceva ogni giorno per lavoro quando, all’improvviso, ha visto un cane rannicchiato in mezzo alla strada. Accanto a lui sfrecciavano le macchine e la sua vita era in serio pericolo. “Io stavo dall’altra parte della strada ma sono riuscito a girarmi e sono andato a prenderlo. Non potevo lasciarlo lì”, ha detto Donovan.

Donovan è riuscito a rincorrerlo e a prenderlo, facendolo salire dentro la sua macchina. Al collo il cane aveva una targhetta dove stava scritto il suo nome (Mr. Snickers) e l’indirizzo, che era a pochi isolati dal posto dove si trovava Donovan. Avrebbe potuto portarlo a casa ma doveva prima consegnare la pizza che si stava raffreddando.

Il ragazzo ha raggiunto l’indirizzo della consegna e si è scusato per il ritardo spiegando che aveva dovuto salvare un cane. Aveva lasciato Mr. Snickers in macchina. I clienti non si sono arrabbiati. Al contrario, hanno detto che quello che il ragazzo aveva fatto era dolcissimo e gli hanno fatto i complimenti. Dopo la consegna Donovan ha deciso di riportare Mr. Snickers a casa. Non era sulla sua strada e sapeva che avrebbe potuto passare i guai con il suo capo ma non poteva non farlo. “Non m’importava che mi avrebbero potuto licenziare. Il cane era molto più importante.”

Appena sono rientrati nel quartiere, Mr. Snickers ha cominciato ad agitarsi: aveva riconosciuto il posto ed era felicissimo. Donovan ha suonato alla porta ed è uscito un uomo. L’uomo è stato contento di rivedere il suo amico peloso ma gli ha detto che non era lui il proprietario del cane. I suoi proprietari si erano trasferiti da poco e il cane aveva al collo la targhetta con il vecchio indirizzo. Ma lui sapeva come contattarli e l’ha fatto. Non molto dopo Mr. Snickers stava tra le braccia del suo papà umano. Era riuscito a scappare di casa e si era perso. Disorientato, aveva preso la strada che lo portava alla vecchia casa ma ha rischiato di morire investito dalle macchine. Fortunatamente, questa storia è finita bene grazie al ragazzo delle pizze.