Scacciato da tutti perchè diverso!

“Vedevo quel gattino che girava per il quartiere spaventato. Ogni volta che provavo ad avvicinarmi scappava. Solo dopo aver visto come tutti lo maltrattavano e denigravano perché era diverso, ho capito cosa aveva creato in lui quel muro nei confronti dell genere umano. Sono rimasta inorridita.”

17078202_1722838251067040_1141052835_n

“Ma non mi sono data per vinta e così ho continuato a cercare un contatto con lui. Gli portavo da mangiare e da bere. Gli sussurravo parole dolci per tranquillizzarlo. Il piccolo ha una malformazione per cui le sue zampe anteriori  sono completamente piegate in avanti. A causa di questa condizione, lui camminava sui gomiti, procurandosi ferite allucinanti.”

“Dopo qualche giorno è stato lui ad avvicinarsi a me. A quel punto ho capito che mi aveva scelto. Aveva capito che le mie erano mani sicure e piene d’amore a cui affidarsi. L’ho portato da un veterinario il quale mi ha detto che era impossibile operarlo ma che avrebbe ideato qualcosa per migliorare il suo stile di vita.”

“Nel frattempo a casa il piccolo ha fatto amicizia con tutti i suoi fratellini pelosi, che hanno imparato ad amarlo e a supportarlo. La svolta è arrivata quando il medico ci ha fornito dei sostegni che lo aiutavano a camminare, proteggendo le sue zampine.”

“Sono stata io stessa a insegnargli a camminare in questo nuovo modo. Quelli che inizialmente vedeva come corpi estranei, sono diventati la sua salvezza. Abbiamo mosso quei primi passi uno affianco all’altra e per me è stato come indirizzarlo verso questo nuovo cammino di vita insieme.”

Condividi questa storia straordinaria con i tuoi amici! Non bisogna mai perdere la speranza. la vita può sempre donarci delle sorprese meravigliose.