Si è avvicinata al nostro camper quando ancora era incinta. Era una randagia convinta, non si era mai…

Non c’è nulla che una madre non farebbe per i propri cuccioli, persino rinunciare alla sua libertà. Ciò è quello che ha fatto Bindi. Questa meravigliosa micia tigrata girava per un campeggio in Indiana. Diverse famiglie hanno provato ad adottarla, ma lei è sempre stata fiera della sua libertà e si accontentava di un po’ di cibo per sopravvivere.

m

“Poi un giorno si è avvicinata ad alcuni nostri collaboratori che campeggiavano lì.” racconta Jennifer di Here Rescue Kitten. “Per loro è stata una sorpresa, ma quando la piccola si è lasciata accarezzare hanno capito tutto. Era incinta e probabilmente avrebbe partorito di lì a poco.”

m1

“E infatti solo dopo 12 ore essersi affidata in mani sicure, Bindi ha dato alla luce 6 meravigliosi cuccioli. Ma uno stava ancora aspettando di nascere. Abbiamo lasciato che partorisse naturalmente e abbiamo atteso ancora una notte.”

m2

“Il giorno dopo il piccolo ancora non era nato, così abbiamo deciso di portarla da un veterinario. E’ stato necessario un parto cesareo. Ed ecco che è venuto al mondo il settimo gattino.”

m3

“Subito lo abbiamo riunito con gli altri 6 fratellini. Fortunatamente stavano tutti bene. Ma se la micia non avesse chiesto il nostro aiuto, probabilmente non ce l’avrebbe fatta.”

m4

“Li nutre e li accudisce con una dolcezza disarmante.”

m5

“Bindi ha rinunciato alla sua tanto amata libertà, ha messo da parte tutta la sua diffidenza, per amore nei confronti dei suoi bambini.”

m6

“Attualmente tutta la bellissima famiglia è ancora nel nostro rifugio. Ma si sono fatte avanti già abbastanza famiglie da poter dare una casa a tutti una volta che sarà arrivato il momento giusto.”

m7

“Abbiamo assistito ad un miracolo che non smette mai di emozionare, quello della vita!”

m8

Condividi questa storia con i tuoi amici per dimostrare come l’amore di una mamma sia il più forte al mondo!