Sono carnivori ma rimarrete stupefatti nello scoprire che tipo di carni mangiano

Lungo la costa selvaggia della British Columbia, esistono loro, esemplari spettacolari che hanno usanze ben diverse dai loro simili. Un’affascinante scoperta per chi li ha sempre collocati nei boschi

 

.

Caratterizzata da nebbia, ghiacciai e foresta, vive una specie particolare che si distingue dalle altre per alcuni aspetti genetici e comportamentali. Sono carnivori ma invece di nutrirsi di cervi, pecore o capre di montagna, si cibano di frutti di mare. Nuotano fino a 8 miglia dal continente per alimentarsi con aringhe, foche e balene morte. Il loro cibo proviene direttamente dal mare. I lupi di mare esistono davvero!! Hanno 4 zampe ma non sono dei marinai!

La specie di lupi ha colonizzato parte della costa canadese, al ridosso della foresta pluviale. Sono pelosetti davvero unici che hanno imparato a vivere a contatto con il mare e addirittura dentro l’oceano. “I lupi hanno sempre affascinato la mente dell’essere umano, alcuni pensano di sapere tutto su di loro. Ma poi ci sono i lupi di mare a lasciare tutti senza parole”, sottolinea Treehugger.

BioGraphic, noto magazine statunitense, ha deciso di rendere note le immagini scattate da Ian McAllister, bravissimo fotografo e autore di libri. La sua più grande passione sono proprio i lupi di mare, da cui l’artista è davvero affascinato. E’ stato proprio questo amore che lo ha spinto a documentare il rapporto unico che questi splendidi animali hanno con l’acqua, con l’oceano. I lupo seguono il ritmo della marea, ma attenzione c’è uno scopo, banchettare  con le uova di aringhe appena deposte!!

 

Il magazine sopra citato spiega: “Ogni primavera, questa specie appare sul bordo dell’oceano per approfittare de l’abbondanza  stagionale”. McAllister è lì, pronto a viversi questo spettacolo naturale senza precedenti.

Il fotografo si è avvicinato così tanto ai lupi da sentire i gorgoglii che fanno sotto l’acqua. E’ riuscito a immortalare quei momenti e ha regalarci queste immagini spettacolari, mentre i lupi si spingevano man mano verso acque più profonde.

La foto pubblicate mostrano la forza e la grazia con le quali un branco di predatori è riuscito ad adattarsi a un habitat che decisamente non ha niente a che fare con quelli tradizionali dei lupi, svelandoci “un nuovo regno di magia e mistero”, conclude Treehugger

Siete affascinati da questa specie di lupi? Non c’è nulla da dire, la natura e gli animali, ci lasciano sempre a bocca aperta! Godetevi queste immagini spettacolari e chissà, magari in primavera organizzerete un viaggio in Canada per ammirarli!!!