Sono Panda, devi sapere che sono finalmente morto, volevo dirti una cosa che non sai

”Devi sapere una cosa di me, la mia morte deve essere utile e devi leggere la fine della mia storia per capire. Avevo solo 3 mesi, paffutello e pieno d’amore sono arrivato in canile. Ho pensato che così è la vita del cane. C’erano così tanti cani, mamma mia quanti lamenti giorno e notte.

Mi hanno chiamato Panda e poi ho aspettato il mio turno. Si andavano via in braccio, io crescevo e gli altri andavano via. Ho continuato ad aspettare per altri 13 anni. Sono tanti se sai contare provaci, ma non a mesi, contali a minuti!

Io ero sempre più malconcio a causa dei morsi che mi davano i cani grandi, ero secco e spelato perchè non mi lasciavano mangiare, così a due anni sembravo vecchio, almeno così dicevano quei signori che mi guardavano!

Un giorno è arrivata lei, la mia cara amica del lunedì, la volontaria che mi dava una carezza, ha detto:” Panda andiamo, basta!” Ho pensato alla puntura ma aveva un foglio in mano. Sono salito in macchina e con la testa fuori al finestrino ho scoperto che c’erano un sacco di cose belle fuori le mura.

Uauuuu, due mamme avevo, erano le sue amiche, un cuscino morbido attaccato al termosifone, due giorni e due notti appiccicato ci sono stato con le mie povere ossa piene di artrosi!

Tre anni così, si anni meravigliosi, passeggiate coccole e palline, esistono palline e piacciono anche a noi vecchietti! Grazie a loro oggi sono morto al caldo, senza soffrire, forse avevo già dato e loro continuavano a chiedermi scusa e io volevo così tanto dire grazie invece, forse l hanno capito quando le guardavo. Se non fosse stato per loro non avrei neanche avuto questa foto da lasciare, sarei morto così- box 46 deceduto!

Quello che non sai è che è stata tutta colpa tua, 13 anni di sofferenza perchè tu non hai sterilizzato il tuo cane, perché hai pensato che una cucciolata almeno la dovesse fare, perché poi i cuccioli li lasciate perché gli stronzi continuano a comprarli e poi li fanno accoppiare e vendono i figli. E’ colpa tua perché se vai in canile cerchi solo un cucciolo e a me dicevi vecchio, avevo due anni soli!

Ho sofferto perché tu mi hai fatto nascere e per colpa tua non sono stato adottato! Ciao a tutti, mi chiamo Panda ho sofferto e sono morto in Italia, un paese molto civile, ho letto da qualche parte che si dice così! Guarda se non mi credi…