Torna a casa e trova il suo cane con le zampe tagliate

Questa terribile vicenda è accaduta a Castelverde (Cremona), ieri, 9 marzo. I proprietari di un bellissimo bassotto sono rimasti scioccati a trovare il loro amato cane con le zampe posteriori tagliate. Qualcuno era entrato sulla loro proprietà e usando un’accetta o un tronchese hanno reciso gli artigli del cucciolo e la parte finale delle sua zampe posteriori.

17230040_10155249922179171_251703500_o

(foto di repertorio)

I proprietari si sono precipitati dal veterinario che è riuscito a fermare il sanguinamento e stabilizzare la situazione ma il cucciolo rimane in prognosi riservata… per adesso sta in uno stato di shock e si rifiuta anche di mangiare. I proprietari raccontano che, in passato, avevano ricevuto varie lettere anonime in cui venivano minacciati… nelle lettere venivano chiamati “carissimi vicini” e veniva detto loro di provvedere a far smettere il cane di abbaiare. Loro avevano già denunciato tutto ai carabinieri che non sono riusciti a risalire al mittente.

Chi ha fatto questo al cane si è introdotto sulla loro proprietà e ha preso il cane, portandolo in posto sconosciuto dove gli ha tagliato la parte finale delle zampe posteriore e tutti gli artigli, riportandolo poi nel cortile.

Noi chiediamo con il cuore in mano a chi sa qualcosa di parlare (anche in forma anonima) e a voi di condividere questa storia sperando che così, si possa risalire al colpevole. Non è possibile che nessuno abbia visto niente! Vi preghiamo… aiutiamo questo povero cucciolo ad avere giustizia!