Trova 10 cuccioli in un cestino sigillato e posta il video per sensibilizzare le persone contro l’abbandono

Quando si ha a che fare tutti i giorni con crudeli casi di violenza sugli animali, prima o poi ci si fa il callo: non vuol dire che si perde la sensibilità, ma semplicemente ci si abitua a vedere determinati episodi e si va avanti con più fermezza, spesso riuscendo a trattenere le lacrime anche quando il cuore è a pezzi.

La protagonista della nostra storia, nonostante lavori da anni a contatto con animali che ne hanno subite di ogni, quando si è trovata davanti a questa scena non è riuscita a controllarsi.

Ecco il video girato da Jennifer

Jennifer Patterson, tecnico veterinario del Patterson Animal Hospital, era comprensibilmente scossa, triste ed irritata quando ha aperto un cestino della spazzatura sigillato con del nastro isolante, trovando al suo interno una splendida cucciolata di dieci cagnolini. Prima la rabbia, poi le lacrime: questa è stata la reazione della donna di fronte all’ennesimo episodio di violenza nei confronti di cani talmente piccoli e giovani di età da non realizzare minimamente quanto stavano subendo.

La scena è stata ripresa in un video, condiviso tantissime volte su diversi social network: basteranno queste scene a sensibilizzare, prima o poi, le persone che con un cuore di marmo compiono violenza su chi non ha modo di reagire? Per fortuna, il destino ha fatto incontrare Jennifer e questi dieci cuccioli, i quali sono stati tutti adottati ben prima che il video venisse diffuso in rete: d’altronde, è difficile resistere agli occhioni tristi ed imploranti di questa cucciolata.

Jennifer, nell’intervista, ha implorato le persone di informarsi quando ci sono dei problemi: abbandonare dei cani fuori dalla porta di casa non è mai la soluzione… anzi, va a creare molti più problemi ancora, spesso risolvibili solo parlando con veterinari e rifugi. Tutti i cani meritano una seconda possibilità: non tutte le situazioni hanno un lieto fine come questa, ma piano piano siamo sulla buona strada!