Trova una strana creatura nella cucina di un campus

Un giorno un custode dell’Università di Sheffield, in Inghilterra, entrò nella cucina del campus e scoprì uno strano spettacolo: una strana creatura spinosa correva per tutta la cucina. Lui non sapeva che cosa fosse.

“Correva per tutta la cucina, ero disgustata e spaventata. Non avevo mai visto nulla di simile. Poi ho guardato bene e ho visto un simpatico musino.”

Quando realizzò quello che stava guardando, sapeva che doveva intervenire, perché sembrava che stesse male.

La strana creatura trovata in cucina era un riccio selvatico che era stato terribilmente torturato. Le sue possibilità di sopravvivenza erano davvero pochissime.

Il riccio venne allora portato nel Cawthorne Hedgehog Sanctuary nel South Yorkshire, per essere curato da Anita e Allen Broadhead. Loro lo chiamarono Frankie e subito si misero al lavoro per poterlo curare e cercare di salvarlo.

Frankie era stremato, ma non ne voleva sapere di uscire dal suo guscio protettivo: soffriva di tigna, doveva essere subito curato.

Chi aveva fatto del male a Frankie non era ancora stato trovato, ma Anita mandò un messaggio chiaro perché si potessero trovare i responsabili e punirli.

Ora il riccio era però al sicuro e poteva fidarsi delle persone che si stavano prendendo cura di lui.

Ci sarebbe voluto del tempo per riprendersi prima di tornare allo stato selvatico: doveva tornare il porcospino in forma che era stato prima degli abusi che aveva subito.

Fortunatamente era finito in ottime mani e pian piano tornò in perfetta forma.

Condividi con i tuoi amici