Trovano un cane cieco in mezzo alle montagne

Questa storia ci arriva da Boulder Creek, in California e il protagonista è un labrador cieco che, per 8 giorni, ha vagato da solo nei boschi. Sage, questo è il nome del cane, era riuscito a sfuggire al controllo dei suoi proprietari e si era allontanato da casa il 24 di febbraio. Il cane, essendo cieco, ha perso subito l’orientamento, allontanandosi sempre di più da casa e finendo per addentrarsi nei boschi che circondano la San Lorenzo Valley.

La proprietaria Beth Cole ha detto di essersi messa alla ricerca del suo amato cane appena si è accorta che mancava e che i vicini e i parenti le hanno dato una mano. Tutti lo cercavano ma, dopo 8 giorni, le speranze di ritrovarlo si erano affievolite. Quello che Beth temeva di più erano i boschi intorno alla città. C’erano state delle segnalazioni di grandi predatori e le temperature erano scese molto durante la notte.

dog3-1488840873

“Avevamo pero la speranza” ha detto Cole “poi è successa una cosa inaspettata.” Il suo vicino, Dan Estrada e il suo amico, Victor Lopez, erano nei boschi insieme ai loro 2 cani quando, in lontananza hanno visto una macchia bianca. Hanno subito pensato che poteva essere Sage ma temevano di ritrovarlo morto. Invece, appena Sage ha sentito la loro presenza, si è rianimato e ha sollevato la testa.  Estrada ha detto di essersi commosso fino alle lacrime e di aver corso verso di lui per abbracciarlo. Non era molto lontano da casa ma il terreno era bagnato e scivoloso. Sage era troppo debole per camminare quindi l’uomo l’ha dovuto portare in braccio e sulle sue spalle fuori dalla scarpata.

dog2-1488840930

Adesso Sage è di nuovo a casa sua e riceve le coccole della sua amica umana che tanto ha pianto e si è disperata per lui. “Ho sempre amato il posto in cui vivo e le persone che vi abitano ma dopo tutto quello che è successo, mi sento ancora più legata” ha detto Cole.

dog6-1488841497

Cole aveva deciso di offrire una ricompensa di $1,000 a chi ritrovava Sage e ha voluto mantenere la parola data ma Estrada ha chiesto che quei soldi venissero donati a un’associazione che difende gli animali. Il 18 marzo ci sarà una festa al Joe’s Bar organizzata nell’onore di Sage, dove tutti sono invitati. In quell’occasione ci sarà una raccolta fondi da destinare al rifugio Santa Cruz County Animal Shelter.