Tutti pensavano che il pitbull avesse attaccato i due bambini, la verità è ancora più agghiacciante

La notizia è di pochi giorni fa gli eventi, purtroppo tragici, sono avvenuti nel Nuovo Galles; Buddy è un cane di razza pitbull preso di peso dalla polizia e portato al canile della città per essere soppresso, sembrerebbe per una buona ragione, a quanto pare il cucciolone ha morso un bambino di 9 anni prima di trascinarlo nel fiume dove il piccolo non è affogato per miracolo. E’ questa la versione ricevuta dagli agenti e raccontata dalla mamma del piccolo. Ma la verità invece è molto diversa…svelata poi dallo stesso bambino..

La madre del bambino era uscita di prigione pochi mesi prima e aveva deciso di sbarazzarsi letteralmente dei suoi due figli; prima ha affogato il bambino di 5 anni e stava cercando di fare la stessa cosa con il primogenito. Buddy però è un  pitbull eroico, ha fatto di tutto per salvarlo, ha attaccato la donna e ha provato a trascinare il bambino fuori da quelle acque gelide, l’unico modo era però quello di morderlo. Sfortunatamente il cagnolone non è riuscito a salvare il piccolo di 5 anni. Gli investigatori sono riusciti a recuperare il corpicino straziato nel fiume dopo pochi giorni dall’inizio delle ricerche.

La storia dei due piccolini e del cucciolone coraggioso ha commosso l’intera comunità del Nuovo Galles. La madre assassina è stata arrestata, sicuramente tornerà in prigione con l’accusa di omicidio e tentato omicidio. Diciamo che era una vicenda annunciata poiché i nonni avevano già allertato gli assistenti sociali perché ritenevano la donna pericolosa, soprattutto per i figli. Quando i mass media hanno riportato la notizia le attenzioni sono cadute su Buddy, ormai era una superstar! Il cucciolo però, nonostante tutto, si trovava ancora nel canile, è stata lanciata una petizione per il suo rilascio e finalmente il cagnolone è tornato a casa nell’affetto della sua famiglia.

Buddy è un super eroe, è riuscito a sventare un omicidio, è stato accusato forse per colpa della sua razza famosa per essere “aggressiva”, ma Buddy è un cane docile che non farebbe male neanche ad una mosca. In paese ormai tutti lo adorano e da oggi anche noi! O no?

Scriveteci i vostri commenti e condividete!