Un amico che tutti noi dovremo accogliere nelle nostre case

Lo sappiamo, non vi piacciono gli insetti, i mille piedi o i ragni… non piacciono a nessuno e molte persone hanno, addirittura, una fobia. Ma se notate di avere questo “ospite” a casa, non ammazzatelo perché potrebbe essere uno dei vostri più grandi alleati nella lotta agli insetti sgraditi.

 

Il suo nome scientifico è Scutigera Coleoptrata ed è un artropode chilopode di colore grigio-giallastro. La Scutigera ha 15 paia di zampe ed è un artropode tracheato. Anche se ha un aspetto inquietante la Scutigera è innocua per gli umani. Di solito non morde ma se la disturbate potrebbe farlo. Il suo morso equivale alla puntura di un ape e non è doloroso e nemmeno pericoloso (a parte nei soggetti allergici).

Ecco un video che vi dirà di più sulla scutigera

È brutta, inquietante, fa ribrezzo… e allora, perché non ucciderla? La risposta è semplice. La Scutigera è un insettivoro, il che significa che uccide e mangia gli insetti. Averla come ospite a casa vostra terra lontani ragni, formiche, termiti, scarafaggi, cimici, pesciolini d’argento e altri insetti fastidiosi.

La Scutigera è ghiotta di questi insetti e farà la pulizia nella vostra casa. Certo, questo non significa che dovete rimpiazzare la colonia di formiche con una colonia di Scutigere… solo evitare di ammazzarle quando le vedete. Non vi daranno fastidio, staranno nascoste in un angolo buio della casa e usciranno solo quando avvertiranno la presenza degli insetti che fanno parte della loro alimentazione.

E se pensate decidete che di Scutigere a casa vostra ce ne sono troppo, non serve ucciderle. Basta tenere ben pulita la casa, anche dietro agli armadi e usare qualche rimedio casalingo, innocuo per le Scutigere ma molto efficiente: il pepe di cayenna spolverizzato negli angoli oppure dei chiodi di garofano o un po’ di polvere di caffè da mettere in giro per la casa e le scutigere si allontaneranno da sole.