Un poliziotto a 4 zampe

Spesso parliamo di cani poliziotto: sono straordinari, preparati, coraggiosi e insostituibili. Ma si tratta di animali addestrati per fare questo lavoro e attentamente selezionati. La stragrande maggioranza sono pastori tedeschi o pastori belgi malinois, segugi o beagle. Non tutti i cani possono essere addestrati per diventare cani poliziotti così come non tutti sono in grado di trovare le persone sepolte sotto le macerie.

Ma il protagonista della nostra storia non è né di razza né addestrato. È un randagio nato sulle strade di Petrópolis, Brasile. Non sappiamo se Xerife sognava di diventare un cane poliziotto ma sembra molto felice adesso che lo è. Ma andiamo per gradi… per capire meglio chi è Xerife e perché è diventato così famoso nella su città. Questo cane è comparso un giorno di qualche anno fa davanti alla stazione di polizia di Petrópolis, Brasile. I poliziotti si sono letteralmente innamorati di lui e l’hanno adottato.

Ecco un video divertente girato dagli agenti della polizia

L’hanno chiamato Xerif (che in portoghese significa Sceriffo) e da allora è la mascotte ufficiale della stazione di polizia. Ma non si sono limitati a dargli da mangiare e un posto dove dormire. Gli hanno dato anche un lavoro. Xerif adesso va con loro dappertutto.

Li accompagna quando devono fare il controllo del territorio e sta con loro in caserma quando devono interrogare i sospetti. Ma quello che ama di più Xerif è aiutarli a fare pratica con i controlli corporali. Il cane, infatti, ogni volta che uno degli agenti gli dice di alzare le mani e mettere le zampe contro il muro lo fa senza fiatare.

“Si fa controllare ed è anche molto concentrato. Sembra davvero prendere la sua missione sul serio. La sua lealtà è straordinaria. Gli agenti sono la sua famiglia e la stazione di polizia è la sua casa. Farebbe di tutto per loro”, racconta Creuza Villardo Wurch, un vicino. “È molto intelligente e ama stare qui”