Una donna salva il suo cane scappando in bici dalle fiamme

Quello che è successo pochi giorni fa vale la pena essere raccontato per far capire al mondo intero cosa significa amare un animale.  La protagonista della nostra storia è una donna di nome Natasha Wallace che ha fatto una cosa straordinaria per il suo amato cane, Bentley.

La donna abita a Santa Rosa, la zona distrutta dall’incendio che ha devastato la California.La donna stava tornando a casa verso le 2 di notte quando ha visto le fiamme che si stavano spostando verso la sua casa.

Dentro c’era il suo pitbull Bentley. Natasha ha cominciato a correre, è entrata dentro casa e ha preso il cane, risalendo in macchina.

Ecco il video racconto

Ma tutti gli abitanti della zona stavano scappando dall’incendio e la ragazza è rimasta bloccata nel traffico. A quel punto ha deciso di scendere dalla macchina e tornare a casa. Ha preso la sua bici e una borsa da ginnastica dove ha infilato il suo cane che pesava più di 35 kg e, con la borsa sulle spalle, ha cominciato a pedalare più forte che poteva.

Il peso del cane era considerevole per una ragazza della sua età ma lei non si è persa d’animo e ha continuato a pedalare, allontanandosi dall’incendio. Fortunatamente, dopo alcuni chilometri, un uomo li ha visti e ha offerto loro un passaggio nella sua macchina. Insieme sono riusciti a mettersi in salvo.

La casa di Natasha è bruciata completamente e lei ha perso tutto ma ha dichiarato di essere felice di avere Bentley con lei. La ragazza ha dichiarato: “Non avevo scelta. Non sarei mai partita senza il mio cane. Mai! Mi sono detta: È la mia corsa, pedalare o morire. Oh mio Dio!”

Insieme ricominceranno una nuova vita perché le cose materiali si ricostruiscono e si ricomprano, ma un amicizia come la loro non la trovi ad ogni angolo di strada.