Una donna trova un’intera famiglia di gatti dentro una valigia

Una donna era uscita a passeggiare con il suo amico a 4 zampe quando, all’improvviso, il cane ha cominciato a tirare come un pazzo. La donna è rimasta molto sorpresa perché il cane, normalmente, era molto educato e non aveva mai fatto così prima.

a

Ha provato a tranquillizzarlo ma non è riuscita: lui era molto agitato, piangeva e guaiva continuando a tirare fino a strozzarsi. Alla fine la donna ha provato a seguirlo e, dopo pochi passi, ha visto davanti a sé una vecchia valigia gettata per terra. Per nulla tranquilla la donna ha esitato ad aprire la valigia. Dentro ci poteva essere di tutto, anche una bomba.

51

Ma il suo cane sembrava deciso a non demordere. La guardava negli occhi e poi guaiva… il suo comportamento l’ha spinta ad indagare. Ma, una volta arrivata vicino alla valigia la donna ha sentito dei rumori provenienti dall’interno e ha deciso di aprirla, rimanendo di stucco: dentro c’erano dei gattini insieme alla loro mamma. Una mente diabolica li aveva rinchiusi in quella vecchia valigia e li aveva gettati dove nessuno avrebbe potuto trovarli. Se il cane non si fosse accorto mamma e cuccioli sarebbero morti.

31-380x675

La donna li ha portati tutti a casa sua e ha contattato i volontari della RSPCA: i gattini avevano circa 5 settimane e la loro mamma circa 5 anni ma, se loro stavano discretamente bene, lei era molto debole e malata. Aveva continuato ad allattarli, cercando di salvare almeno loro, anche se era affamata e debole. I volontari l’hanno chiamata Tarini mentre i gattini hanno ricevuto i nomi degli aristogatti:  Tiny Tim, Toulouse, Marie, Berloiz,  Scat Cat,  Alli, Eve e Duchess.

41

La mamma gatta è stata portata dal veterinario che l’ha messa in terapia intensiva per cercare di salvarla e i gattini sono rimasti nel rifugio della RSPCA. Appena Tarini si è ripresa, è tornata dai suoi gattini. Adesso tutti stanno bene e sono al sicuro e presto i volontari troveranno loro una casa. Devono la loro vita a una donna e al suo cane…