Vede questo cane in un rifugio, ritira tutti i suoi soldi e fa 2500 km per accoglierlo nella sua vita

Ci sono persone dal cuore d’oro che non si fermano davanti a niente pur di fare quello che la loro coscienza reputa sia più giusto da fare. Chi lo ha detto che l’amore a prima vista non esiste? E chi lo ha detto che la distanza può separare per sempre due anime destinate a stare insieme? La storia di questo ragazzo vi farà cambiare idea.

Joel Carpenter è un ragazzo di appena 23 anni che si è subito innamorato del musetto di Sadie, una cagnolina che è un mix tra un Border Collie e un Husky, non appena lo ha visto su un sito dove ci sono le immagini di tanti cuccioli da adottare. Non appena si è imbattuta in lei, sapeva che erano destinati a stare insieme.

Ma c’era un piccolissimo problema: Sadie viveva a 2500 chilometri da Joel. Il 23enne non ci ha pensato su due volte: ha ritirato tutti i suoi soldi sul conto, appena 300 dollari, necessari però per acquistare un biglietto aereo.

Appena arrivato al rifugio, ha incontrato Sadie e l’ha subito adottata: i due sarebbero stati una famiglia per sempre. Ma ora c’era un altro problema. Come fare per tornare a casa visto che aveva finito tutti i soldi?

E’ stato un lungo viaggio, a piedi e nelle automobili di chi offriva loro un passaggio. Dopo 1200 chilometri, arrivati a Detroit, la strana coppia di autostoppisti è stata riconosciuta da un team di Inside Edition, che non solo ha deciso di raccontare tutta la loro bella storia, ma ha anche pagato a Joel e Sadie il biglietto per tornare a casa!

Condividi con i tuoi amici!