10 modi per prendersi cura del corpo con l’olio di mandorle

 

L’olio di mandorle ha tantissimi benefici, talmente tanti che sarebbe bene averlo sempre a portata di mano in casa: possiamo anche pensare di realizzarlo noi, con una spremitura a freddo o a caldo delle mandorle, ma in commercio se ne trovano di tantissimi tipi e per tutti i prezzi. L’importante è scegliere un olio di mandorle che sia il più puro e naturale possibile, senza aggiunta di altre profumazioni o ingredienti. E poi come usarlo? Beh, per la cura del nostro corpo ha effetti davvero miracolosi. Ecco 10 utilizzi che magari non conoscevate!

olio-di-mandorle1
Come usare l’olio di mandorle per la cura del corpo

1. L’olio di mandorle è utile per rimuovere i residui della ceretta.

2. E’ utile anche come crema idratante prima e dopo la doccia, quando siete ancora bagnate.

3. E’ perfetto per chi ha la pelle secca, perché i suoi acidi grassi idratano a fondo l’epidermide.

4. Per i neonati è meglio di tante altre creme in commercio, anche per le irritazioni da pannolino.

5. In caso di eczema o danni alla pelle dovuti da morbillo e varicella, l’olio di mandorle è perfetto per dare sollievo alla pelle irritata.

6. Per pulire viso e collo è perfetto, basta passare un po’ di olio con un batuffolo di cotone sulla pelle per togliere ogni impurità.

7. L’olio di mandorle è utile anche in impacchi per i capelli secchi, sfibrati, crespi o per fare una piega migliore. Dovete applicarlo sui capelli umidi.

8. Per proteggere le labbra dal freddo, applicate un velo di olio al posto del burrocacao.

9. Per rendere le unghie sane e forti, per ammorbidire le cuticole prima di toglierle, ecco che l’olio di mandorle è molto utile.

10. Mescolate olio e zucchero per uno scrub naturale altamente lenitivo e idratante.

di Redazione