15 abitudini alimentari che ti faranno vivere più a lungo

 

Sapevate che esistono delle regioni che chiamano “zone blu”, dove molte persone vivono oltre i 100? Queste sono l’isola greca di Ikaria, gli altopiani della Sardegna, la penisola di Nicoya in Costa Rica, Okinawa in Giappone e Loma Linda in California.
Molti studi hanno dimostrato che la gente che vive in questi luoghi condivide rituali e pratiche alimentari simili.

Dopo aver analizzato oltre 150 studi alimentari condotti nelle zone blue durante il secolo scorso, gli studiosi hanno elaborato 10 consigli dietetici da prendere in considerazione per godere di ottima salute.

1- Verdura, legumi e ortaggi devono predominare i pasti di tutto l’anno
2- La carne va consumata non più di due volte a settimana
3- Il pesce va mangiato almeno 3 volte a settimana
4- I latticini e i formaggi vanno ridotti al minimo
5- Le uova possono essere consumate anche 3 volte a settimana
6- Mangiate mezza tazza di fagioli cotti ogni giorno
7- Prediligete il pane e la pasta integrali
8- Riducete il consumo di zuccheri
9- Mangiate due noci o mandorle al giorno come snack
10- Non assumete integratori, ma prendete le vitamine necessarie direttamente dai cibi
11- Aumentate l’introito di acqua giornaliero
12- Se volete bere alcolici, scegliete un bicchiere di vino rosso
13- Bevete il te verde
14- Non bevete troppo caffè
15- Associate perfettamente le proteine tra loro: il trucco è quello di associare insieme legumi, cereali, noci e verdure per fornire all’organismo tutti gli aminoacidi essenziali di cui ha bisogno.

di Eliana Avolio