15 errori da non commettere per avere capelli sani

La bellezza è dovuta ad un insieme di tante piccole cose,  ma possiamo affermare con certezza che i capelli sani e curati migliorano molto l’aspetto di una persona. Ecco perché abbiamo pensato che saper riconoscere questi  15 errori  potrebbe esservi utile.

Errore № 1. Scegliere lo shampoo sbagliato

1

Lo shampoo è importantissimo per i vostri capelli. Per evitare conseguenze negative assicuratevi di usare lo shampoo giusto per il vostro tipo di capello e cute.

Errore № 2. Lavarsi i capelli tropo/troppo poco

2

La frequenza dei lavaggi dipende dal tipo di capello e da numerosi fattori quali la qualità dell’acqua usata o come e dove trascorrete la vostra giornata. I capelli grassi, per esempio, dovrebbero essere lavati ogni 1/2 giorni.

Errore № 3. Usare lo shampoo nel modo sbagliato

3

Pettinatevi prima del lavaggio. La quantità di shampoo da utilizzare dipende dalla lunghezza dei vostri capelli. Fate attenzione a non usarne troppo. Mettete un po’ di shampoo sul palmo della una mano e strofinate le mani per fare la schiuma. Applicatelo a partire dalla radice dei capelli. Massaggiate delicatamente facendo attenzione a toccare la pelle solo con la punta delle dita (e non con le unghie, per evitare graffi anche se la tentazione è tanta lo sappiamo!). Continuate a massaggiare la testa durante il lavaggio – serve a rafforzare le radici dei capelli.

Errore № 4. Dimenticare di ammorbidire e nutrire i vostri capelli

4

Potete usare un balsamo o maschere studiate per nutrire, idratare i vostri capelli. Il modo corretto per applicare il balsamo è farlo su tutta la lunghezza dei capelli evitando il cuoio capelluto, in questo modo si evita che si ingrassino alla radice con l’effetto contrario di mostrare una chioma pesante. La maschera, invece, non dovreste usarla più di una volta a settimana.

Errore № 5. Usare l’acqua a una temperatura sbagliata

5

Molte persone usano acqua troppo bollente per lavarsi i capelli, questo è un grande errore. L’acqua bollente fa perdere colore ai vostri capelli e attiva le ghiandole sebacee.L’ ideale sarebbe usare acqua calda o tiepida – questo aiuterà a diluire le secrezioni delle ghiandole sebacee, rimuovendo lo sporco e migliorando la circolazione sanguigna, facendo diventare i vostri capelli morbidi, setosi e lucenti.

Errore № 6. Asciugare i capelli con un asciugamano

6

Dopo aver lavato i capelli, asciugateli delicatamente dalle radici alle punte con un asciugamano, cercate di evitare di legare l’asciugamano intorno alla testa – questo perché potrebbe danneggiare i follicoli piliferi. Se dovete asciugare i capelli in fretta e avete bisgno di scaricare tutta l’acqua assorbita, preferite una maglietta pulita di cotone al posto di un asciugamano!

Errore № 7. Pettinare i capelli troppo spesso e in maniera aggressiva

7

Pettinare i capelli in maniera eccessiva può renderli fragili,  non pettinateli subito dopo il lavaggio, lasciateli invece asciugare e solo dopo pettinateli usando le dita. Utilizzate un pettine a denti larghi e cominciate a pettinarli dalle punte, spostandovi sempre più su, verso le radici.

Errore № 8. Usare i prodotti per lo styling in modo frequente

8

Gli asciugacapelli, i ferri per la messa in piega e altri apparecchi simili seccano troppo i capelli rendendoli fragili. Se non potete fare a meno, non dimenticate di applicare prima della messa in piega uno spray protettivo termico su tutta la lunghezza dei capelli.

Errore № 9. Usare l’asciugacapelli in modo sbagliato

9

Utilizzare un asciugacapelli in modo sbagliato può causare diversi danni ai vostri capelli, perciò vogliamo fornirvi una guida passo passo che vi aiuterà a evitare errori:
per cominciare, tamponate i capelli bagnati con una maglietta di cotone,  iniziate ad asciugare i capelli dalle radici alle punte, assicurandovi di posizionare l’asciugacapelli in maniera angoalre rispetto alle ciocche (dal basso verso l’altro), questa operazione permetterà al capello di chiudere le sue squame.
Mentre i capelli sono ancora bagnati, potete usare l’asciugacapelli alla massima temperatura ma poi, a poco a poco, la temperatura deve essere ridotta per evitare di danneggiarli; un consiglio,  al momento dell’acquisto di un asciugacapelli, date la preferenza ai modelli con più impostazioni di temperatura!
Terminate la piega con un paio di getti freddi.

Errore № 10. Seguire una dieta poco salutare

10

Una dieta poco equilibrata impedisce al vostro organismo di assimilare le vitamine e i minerali, cercate quindi di includere sempre alimenti proteici nei vostri pasti giornalieri.
Un altro componente importante per i vostri capelli è lo zinco,  per evitare che manchi, assicuratevi che il vostro menù comprenda uova, pesce, cavolo rapa, avocado o prugne secche e non dimenticate di assumere ferro e calcio! Li potete trovare nei legumi, pesce, pollame, fegato, frumento, grano saraceno e noci.

Errore № 11. Non preoccuparvi della vostra salute

11

In alcuni casi, un rapido deterioramento dei capelli con una conseguente perdita può essere il primo sintomo di disturbi della salute, queste patologie potrebbero interessare il tratto gastrointestinale, la tiroide, i disturbi ormonali e potrebbero essere causati dallo stress o dal diabete.

Errore № 12. Non indossare cappelli

12

Un berretto o un cappello è in grado di offrire una buona protezione dal sole. Un cappello di lana tiene lontano il freddo. Un copricapo speciale per la sauna preserva i capelli dagli effetti nocivi del vapore. Quindi  quando si sceglie un cappello, assicuratevi che sia comodo da indossare e non troppo stretto.

Errore № 13. Non lavare il pettine o la spazzola

13

Il pettine deve essere lavato in acqua calda, almeno una volta alla settimana. Inoltre, non dimenticate di sostituire i vecchi pettini regolarmente.

Errore № 14. Trascurare il taglio dei capelli

14

Rinfrescare il taglio dei capelli una volta ogni due mesi è una buona e sana abitudine, si eliminano le doppie punte, si tagliano i capelli danneggiati. Piccoli accorgimenti che renderanno i vostri capelli più sani all’occhio ma anche nella sostanza!

Errore № 15. Dormire con i capelli sciolti

15
Se i capelli sono lunghi o di media lunghezza, dovreste intrecciarli prima di andare a letto. Ciò impedirà ai capelli di diventare crespi inoltre facendo così, non sarà necessario spendere così tanto tempo per prepararsi al mattino!

di Redazione 1