3 cose da cambiare nella colazione per iniziare a dimagrire

Dicono tutti che la colazione è il pasto più importante della giornata, che se fai una buona colazione allora aiuti a stimolare il metabolismo e a perdere peso, però c’è qualcosa che non va. A volte cerchi di seguire i consigli degli esperti, ma ti rendi conto che non dimagrisci. Perché? Probabilmente perché stiamo sbagliando qualcosa nella colazione. Basta individuare questi errori e correggerli per vedere una netta differenza. Ecco dunque 3 errori da non fare a colazione:

1) basta cereali: sono buoni, sono pratici, ma sono anche un concentrato di carboidrati e zuccheri, con poca fibre e poche proteine. Anche quelli con fibra aggiunta e il muesli non vanno bene in realtà. Meglio sostituire i cereali con qualcosa d’altro, anche frullati eventualmente

Un po' troppe calorie in questa colazione?
Un po’ troppe calorie in questa colazione?

2) l’ora della colazione: ci sono teorie che sostengono che bisogna mangiare entro mezz’ora dal risveglio, anche quando non si ha fame. Il problema è che, però, se ti obblighi a mangiare troppo presto, poi finisce che dopo due ore hai più fame di prima perché magari è quella l’ora in cui fisiologicamente ti viene più fame. Evitiamo dunque di seguire improbabili tabelle orarie e seguiamo i segnali che il nostro corpo ci manda: mi sveglio alle 7 e non ho fame? Non mi costringo a mangiare, aspetto fino alle 8-9 quando mi viene effettivamente fame. Mangio quando lo stomaco mi dice che ha fame, non quando me lo dice l’orologio

3) misurate, misurate, misurate: soprattutto a colazione a nessuno viene in mente di misurare le porzioni. Specie quando si mangiano i cereali, si prende una ciotola bella capiente e giù a riempirla di cereali e muesli. Alle calorie dei cereali aggiungeteci pure quelle del latte e degli eventuali appetizzanti come noci, banane e uvetta ed ecco che il conteggio si impenna. Con questo sistema non ci va veramente niente ad arrivare alle 500-600 calorie a tazza. Meglio dunque misurare le dosi, soprattutto le prime volte

Via: Popsugar

di Laura Seri