4 motivi per cominciare ad usare il tea tree oil sui nostri capelli

Il tea tree oil adesso va molto di moda come prodotto, da solo o mescolato ad altri rimedi naturali ha molteplici usi. Fra questi potrebbe interessarvi il fatto che sarebbe in grado di fare meraviglie con i nostri capelli. Noto anche come olio di melaleuca, grazie alle sue componenti antimicrobiche lo si usa spesso nelle lozioni per la pelle e negli shampoo. Per questo motivo oggi andremo a vedere quattro ragioni per cui vale la pena usare il tea tree oil nella cura dei nostri capelli:

1) incoraggia la crescita dei capelli: non lo fa direttamente, ma depura i follicoli dei capelli, nutre le radici e riduce la quantità di forfora (la forfora ostruisce i pori, provoca prurito e infiammazione e una maggior caduta dei capelli). Inoltre idrata anche la cute del cuoio capelluto e riduce la formazione del sebo. Si può diluire il tea tree oil  nell’olio di oliva e mandorla e usarlo per massaggiare il cuoio capelluto oppure realizzare uno spray con poche gocce di tea tree oil diluito in acqua da applicare senza risciacquo sui capelli

Una boccetta di tea tree oil
Una boccetta di tea tree oil

2) combatte la forfora: ha azione antibatterica e antifungina e idrata la pelle. Si possono aggiungere poche gocce di tea tree oil la nostro shampoo, lasciando in posa per 5 minuti prima di risciacquare. Altrimenti si crea una lozione con 15 gocce di tea tree oil, olio di mandorle (o oliva, cocco e jojoba) e lo si lascia in posa tutta la notte, salvo poi lavarsi i capelli normalmente la mattina dopo

3) combatte il prurito: si può soffrire di prurito in testa senza che per forza ci sia anche la forfora.  Il tea tree oil aiuta sia in caso di prurito sia in caso di dermatite, anche allergica. Si possono fare anche delle soluzioni da applicare sul cuoio capelluto on tea tree oil e olio di cocco o tea tree olio, olio d’oliva e menta piperita

4) rimedio contro i pidocchi: uccide gli adulti durante la fase di ninfa e adulto e diminuisce il numero di uova che si schiudono. Bisogna aggiungere a uno shampoo delicato 3-4 gocce di tea tree oil, 3-4 gocce di olio essenziale di lavanda e qualche goccia di olio d’oliva. Si massaggia in testa e si lascia in posa per mezz’ora. Poi si lava e risciacqua

Foto: Wikimedia

di Laura Seri