4 motivi per usare la curcuma per la cura del viso

 

La curcuma è un ingrediente prezioso per mille ricette dal sapore esotico, dal momento che si tratta di una pianta originaria dell’India SudOccidentale. Tantissimi i benefici della curcuma, che non dovrebbe mancare sulle nostre tavole: può aiutare in caso di disturbi dello stomaco, migliorare la circolazione del sangue e può aiutare le ferite a rimarginarsi. Ma lo sapevate che la curcuma, oltre che per far bene alla salute di mente e corpo, fa bene anche per la nostra bellezza? Ecco come prendersi cura della pelle di viso e corpo con la curcuma.

Turmeric and turmeric powder on white background
La curcuma è un prezioso alleato per la cura del corpo

1. Pelle grassa

Per chi ha la pelle grassa e soffre di acne e altre malattie della pelle, la curcuma può aiutare a regolare la produzione di sebo della pelle del viso. Basta applicare la curcuma sul viso due volte al giorno.

2. Protezione dal sole

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che la curcuma può aiutare a prevenire i danni del sole. Mangiamone di più!

3. Trattamento anti età

Contro l’invecchiamento della pelle, la curcuma può essere un toccasana, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

4. Trattamento delle malattie croniche della pelle

In caso di eczema, psoriasi, sclerodermia, rosacea e altre malattie della pelle aiuta a ridurre l’infiammazione, proteggendo la pelle e migliorando la produzione di collagene.

curcuma2
Mescolate la curcuma in polvere con acqua e limone o yogurt

Come usare la curcuma? La curcuma può essere assunta sotto forma di integratore alimentare, ma possiamo anche utilizzare la spezia direttamente nei nostri alimenti, magari scegliendo la radice fresca in frullati, zuppe, stufati, carne marinata… Non mancano anche le applicazioni locali sulla pelle del viso e del corpo, mescolando un cucchiaino di curcuma in polvere con succo di limone e acqua o yogurt e miele, per maschere e creme uniche!

di Redazione