5 look trendy per chi ama i capelli scalati

I tagli di capelli scalati sono senza dubbio tra i grandi protagonisti della moda capelli 2017. Non troppo corti, né eccessivamente impegnativi, si prestano a moltissime interpretazioni, oltre a essere pratici e a stare bene su ogni tipo di viso.

Se desiderate alleggerire un po’ la vostra chioma, un taglio scalato è quello che ci vuole! Lo swag è ancora una certezza: del resto, il taglio di media lunghezza per antonomasia rimane una delle scelte più amate dalle donne, grazie anche alla sua versatilità. Per i tagli corti è il caschetto con frangetta più lunga a spopolare, mentre per i capelli lunghi si punta su look anni ’60, lisci con frangia scalata, come quello sfoggiato da Taylor Swift. Degli haircut dinamici che puntano tutto su volume e movimento.

Vi proponiamo 5 idee look trendy copiate alle instagramer, ideali per chiome lunghe, corte, ricce, lisce o mosse:

Pixie cut

pixieCollage
Pixie cut di Patricia e Melissa Instagramer

Il pixie cut è quel caschetto corto che non passa mai di tendenza e che per questa stagione viene proposto anche in passerella nella versione scalata. I capelli devono essere mantenuti piuttosto lunghi sulla parte superiore del capo per poi scalare fino a diventare più corti ai lati. Apprezzatissima anche la variante con ciuffo frontale più lungo.

Lo swag

swag Collage
Il taglio Swag

E’ stato il taglio top del 2016 e continua a spopolare anche adesso. Portato alla ribalta dall’influencer Alexa Chung, è un taglio scalato di media lunghezza con capelli mossi e una frangia lunga scalata a incorniciare il viso. Questo taglio ha il pregio di affilare i lineamenti (soprattutto se volete togliere un po’ di rotondità al viso) ed è quindi adatto a tutte, tranne a chi ha già il viso molto allungato.

Lungo anni ’60

long Collage
Sarah Angius

Tra i tagli più trendy spuntano i capelli lunghi e lisci con frangia scalata in puro stile Swinging London. Sfoggiato anche da Taylor Swift, questo taglio si presta perfettamente a chi ha una forma del viso arrotondata grazie alla scalatura della frangia che lo incornicia.

Bob

bobCollage
Bob mosso

La sua variante corta e scalata è super trendy, specialmente su capelli ricci o molto mossi, in questo modo da quell’effetto vaporoso che spicca su giacche, cappotti e vestiti invernali. Attenzione però, lunghezza non deve superare il mento per non rischiare che i ricci si smontino!

Caschetto voluminoso

cascehCollage
I caschetti di Okayandie e Kitty Lane

Tra i tagli di tendenza sta spopolando anche quello corto, scalato, liscio e cotonato. Tenete presente che la lunghezza dei capelli non deve superare il collo e l’ideale è portarlo con ciuffo e riga laterale, per sfoggiare un bouffant fresco ma di classe.

Fonti foto: Instagram mlsama, princessstiefel, salon.mathis, l’orealhair, sarahangius, okayandie, kittylane

di Angelica Giannini