5 trucchi per non rovinare le ciglia

 

Se c’è un passaggio che cambia le cose (in meglio) nel make-up è sicuramente il mascara: quel momento magico in cui lo scovolino tocca le nostre ciglia, gli occhi si aprono e lo sguardo risulta subito più sveglio. Lo facciamo quasi senza pensarci, due – tre passate e via.
Ma quando arriva il momento dello struccaggio arriva anche il problema: soprattutto nel caso si utilizzino mascara waterproof, rimuoverli risulta particolarmente difficile. Togliere il mascara e non veder cadere nessuna ciglia è un’utopia. Ma bisogna stare attente, soprattutto perché quella degli occhi è un’area delicata e difficile da gestire. Non è importante solo la pelle di quell’area, ma anche le ciglia, troppo spesso maltrattate.

Ecco 5 trucchi da provare per non rovinarle:

12509837_1033916436660407_2723300297765933613_n
Il miracolo del mascara

Non piegate le ciglia dopo aver applicato il mascara

Può indurirle e determinarne la caduta oltre a dargli una forma strana nel tempo.

Utilizzate bene le ciglia finte

Se siete delle utilizzatrici seriali delle ciglia finte, potreste aver notato che causano un diradamento delle ciglia. Potrebbe essere un sintomo di un uso eccessivo di quelle finte, dell’applicazione di doppi strati o che le state togliendo male: non tiratele via, anzi utilizzate un olio all’attaccatura delle ciglia per sciogliere la colla.

Utilizzate il giusto struccante

Per gli occhi è consigliabile utilizzare uno struccante a base oleosa, soprattutto se utilizzate un mascara waterproof.

No al mascara waterproof tutti i giorni

Indipendentemente dallo struccante che usate, le ciglia si stressano facilmente e cadono. Peggio ancora se strofinate l’area occhi che è molto delicata. È consigliabile quindi non usare tutti i giorni un mascara resistente all’acqua perché è più difficile da rimuovere.

Pulite bene il vostro viso

Una pelle non pulita perfettamente equivale a pori chiusi e perdita di capelli/ciglia o che queste ultime crescano in direzioni diverse. Assicuratevi di pulire le ciglia ogni giorno così come fate con la faccia e non toccatele con le mani sporche.

di Melania Rusciano