6 segreti per diventare fotogeniche

 

Le tecniche per l’applicazione del trucco nella vita “reale” non sono le stesse da seguire per il make up adatto agli scatti fotografici. Il flash di un iPhon, per esempio, potrebbe far esaltare delle imperfezioni sul nostro volto, causate da un make up sbagliato. Invece che stare ore ed ore a “filtrare” i vostri selfie su Intagram, trucchiamoci seguendo questi sei segreti. Diventeremo fotogeniche, come non lo siamo mai state prima.

Primer

Prima di iniziare a truccarci, è opportuno stendere un prodotto che garantisca una lunga durata al fondotinta ed al resto del make up. Utilizziamo dunque un primer illuminante, da stendere sul viso e sulle palpebre.

eye liner
Primer

Fondotinta

Il fondotinta migliore per essere riprese da una fotocamera, deve migliorare la nostra carnagione, in modo leggere, pur fornendo un’adeguata copertura sulle zone più problematiche – dove la pelle è imperfetta.

Blush

Se sbagliamo stendere il blush e il bronzer, il nostro viso potrebbe risultare con un aspetto “appiattito” nella fotografia. Per esaltare le forme del nostro volto, invece, stendiamo il bronzer attorno al perimetro e sugli zigomi e il blush rosato sulle guance.

Eye Liner

Per definire meglio gli occhi ed esaltarli nella fotografia, dobbiamo tracciare una linea sottile di eye liner nero lungo le ciglia, per un look il più naturale possibile.

Mascara e Ombretto

Per accentuare ancora di più lo sguardo, possiamo applicare il mascara e applicare delle ciglia finta, di piccole dimensioni. Applicar poi l’ombretto, sulle tonalità naturali che meglio si abbinano alla nostra carnagione.

trucco
Mascara e Ombretto

Sopracciglia

Stendere un apposito gel per far definire le nostre sopracciglia ed esaltarle, soprattutto per gli scatti fotografici notturni.

di Marianna Feo