A chi stanno bene i capelli nero blu?

I capelli nero blu mi sono sempre piaciuti, danno un tono dark e misterioso, solo che non sono alla portata di tutte. Questo perché bisogna abbinarli al giusto tipo di occhi e carnagione, altrimenti rischiamo di fare un disastro. I capelli neri possono donare eleganza al nostro viso, sono ricchi di personalità, ma in alcuni casi possono indurire fin troppo i lineamenti. Quindi chi può permettersi di portare i capelli nero blu? Di base per portare questo colore dovreste avere una carnagione e occhi scuri.

Capelli nero e blu lunghi e corti
Capelli nero e blu lunghi e corti

In realtà anche chi ha la carnagione chiara può usarli, anzi, il contrasto diventa molto interessante soprattutto se avete gli occhi azzurri, solo che per evitare l’effetto Morticia Addams bisogna usare un make up brillante e vivace. Altrimenti rischiate di sembrare comparse vampiresche sul set di Twilight.

Parlando del taglio di capelli, sempre per evitare l’effetto Morticia Addams, meglio usare il colore nero blu su capelli corti, ideale sarebbero i caschetti lisci. A meno che non vogliate ottenere un look gothic, in questo caso ben vengano chiome lunghe e lisce. Capigliature mosse, invece, donano un look più frizzante.

Prima di decidere di passare a un colore del genere, dovete ricordare che vista l’intensità della nuance, poi decolorarli diventa difficile nel caso cambiaste idea e vi occorreranno parecchi passaggi.

Vista anche la particolarità del colore e il rischio di errori, io eviterei il fai da te, ma studierei la tinta al tavolino col parrucchiere. Se proprio volete farvi la tinta a casa, dovete mettere proteggere bene l’ambiente, il viso e l’attaccatura dei capelli, il colore di questa tinta è maledetto e macchia quasi indelebilmente tutto ciò con cui viene a contatto.

Foto: InstagramInstagramInstagramInstagramInstagram

di Laura Seri