A cosa serve il massaggio con le coppette

 

La Vacuum terapia è una tipologie di massaggio insolito, fatto con delle coppette. Ha origini cinesi. Lo scopo di questa antica pratica è quello di contrastare la ritenzione idrica, riattivando la micro-circolazione cutanea, di sciogliere le tensioni e di far fluire l’energia vitale, che i cinesi chiamano Qi, attraverso tutto il corpo.

Il massaggio viene praticato con delle sfere o coppette che creano un vuoto – detto vacuum. Mentre in passato si usava il vetro, ora si sceglie la gomma, materiale più consono e facile da manipolare per effettuare al meglio il trattamento.

Massaggio con le copette
Massaggio con le coppette

Quando le coppette vengono manipolate, a seconda della velocità e del tipo di movimento, favoriscono relax e benessere, attenuando lo stress. Le micro-pressioni effettuate sono simili a quelle usate per il linfodrenaggio, indicate per ridurre cellulite e gonfiori.

Il massaggio viene praticato con movimenti morbidi e fluidi delle sfere,  spostandole lungo tutto il corpo. Se si desidera eliminare i liquidi che ristagnano nei tessuti, le sfere verranno manipolate su pancia, inguine e dietro le ginocchia. Mentre per sciogliere le tensioni,  le coppette passano anche lungo la schiena.

Il tempo minimo di applicazione delle coppette è di 10 minuti fino massimo di 30 – per prevenire eventuali irritazioni della pelle.

di Marianna Feo