Allenarsi a casa e ottenere risultati

Ore e ore a praticare sport, minuti incessanti tra un pasto e l’altro, giorni di fiacchezza e malinconia dove tutto ciò che si desidera è mangiare e poltrire. Tutto questo solo per affrontare la prova costume in perfetta forma e avere il “bikini body” più invidiabile della spiaggia. Ma non sempre si ha il tempo di intraprendere una corretta e lineare attività fisica o di preparare pranzi e cene come il nutrizionista comanda. Mamma, moglie e lavoratrice, non sono gli aggettivi più indicati per una donna che ha il tempo di tenersi in forma. E così passano i mesi, auspicando che il miracolo arrivi, che quella pillola dimagrante faccia effetto, che quelle tisane mandino via la cellulite e che il top corto possa finalmente essere sfoggiato.

E se bastasse solamente un’ora per 4 volte alla settimana per avere un corpo perfetto? Se fosse possibile farlo a casa davanti alla tv? E se fosse una guida da scaricare online e seguire passo dopo passo a permettere tutto ciò? Niente di più reale e concreto. Il web è stracolmo di programmi di allenamento, ma soltanto tre sono le guide più seguite dalle donne di tutto il mondo, con risultati più che visibili.

FITNESS 3
Basta poco per mantenersi in forma

La prima a lanciare la sfida di una guida al fitness fatto in casa è stata l’istruttrice australiana Kayla Itsines, che con la sua “Bikini Body Guide“, acquistabile e scaricabile online, ha cambiato il modo di allenarsi di molte ragazze desiderose di avere un corpo in forma, ma in poco tempo e a casa propria. Una vera pioniera del fitness via internet.

Kayla non si è fermata solo al programma fitness. Tramite il suo sito, infatti, è possibile acquistare anche la guida al mangiar sano, per raggiungere risultati in tempi più brevi e in modo più mirato. Inoltre, è suo il Foam Roller, uno speciale rullo in schiuma che permette di rilassare e ridurre l’affaticamento dei muscoli dopo l’allenamento, di riattivare la circolazione delle gambe e, dove necessario, smuovere gli accumuli e i noduli di adipe. Un vero e proprio automassaggio, da fare anche tutti i giorni o solo dopo gli esercizi. Non può mancare per una vera Fitness Addicted.

Foam Body Roller di Kayla Itsines

Al seguito c’è stata Sonia Tlev, parigina DOC, che nel 2010 è entrata nel mondo del fitness e che ha lanciato il suo personalissimo programma di allenamento, praticabile nella propria abitazione e con esercizi che mirano a parti del corpo specifiche. Famosissima su Instagram (è una vera star del fitness) e modello da seguire soprattutto per quanto riguarda addominali e glutei. La sua guida si basa molto sull’allenamento della parte inferiore del corpo. E i risultati sono visibili.

La fitness influencer Sonia Tlev

Emily Skye è invece una splendida ex modella che con oltre 7 milioni di follower sul suo canale Facebook, ha cambiato la vita di chi la segue, con video-esercizi e tutorial mirati. Bellissima e fascinosa, partecipa anche a gare internazionali ed è una personal trainer molto stimata nel settore. Anche lei ha realizzato il suo programma fitness, fatto di tre giorni di work-out, uno di riposo e altrettanti due di allenamento. Ciò a cui mira Emily, è l’armonia del corpo, lo stare bene con se stesse e una vita “healthy”, dal fitness alla tavola.

Emily Skye, modella, personal trainer e influencer

Cosa hanno in comune queste guide da fare in casa? Sono tutte e tre guide di 12 settimane (dopodiché si potrà passare allo step successivo di altrettante settimane), fatte di pratici esercizi a corpo libero – solo alcuni prevedono l’utilizzo di pesi, corda e medicine ball – da praticare tre volte alla settimana. Il singolo allenamento, generalmente dura al massimo 45 minuti e va alternato, nei giorni pari, con una breve camminata o corsetta di circa 40 minuti. Nelle fasi più dure, si alterna l’esercizio aerobico con l’esercizio anaerobico (fatto di sprint sul tapis roulant) in modo da aumentare il metabolismo e condurre il corpo a bruciare i grassi sedimentati, insomma, quelli più difficili da smaltire.

PESI
Allenarsi con i pesi

Alle guide sono anche abbinati percorsi alimentari salutari, studiati da professionisti ed esperti. E così, in poche settimane, ci si ritrova con un fisico rimodellato, snellito e tonificato. Sonia, Kayla ed Emily si rivolgono ogni giorno a milioni di ragazze attraverso i loro social network e generano feedback di grande rilievo. Sono centinaia gli scatti del “prima e dopo” pubblicati dalle utenti e le differenze si vedono eccome.

Basta solo armarsi di pazienza, scaricare online una delle guide che si preferisce, trovare un piccolo ritaglio di tempo e partire all’attacco di grassi e cuscinetti.

 

di Mariagrazia Ceraso