BB, CC o DD Cream: quale scegliere?

 

Sembra ieri che, chiusa in bagno con i trucchi della mia mamma e di mia sorella maggiore, iniziavo a realizzare i miei primi make up non proprio precisi e spesso anche un po’ eccessivi, del resto a 13 anni si ha solo voglia di osare; la mia mamma allora capì che era giunto il momento di insegnarmi a truccare e mi portò in profumeria per acquistare dei prodotti adatti a me e alla mia età; qualche ombretto delicato, un blush e una crema colorata.
All’epoca, infatti (e credetemi non parlo di un secolo fa), l’unica alternativa al fondotinta era la crema colorata che idratava la pelle e le donava un colorito luminoso, era quindi perfetta per un viso giovane e privo di imperfezioni!

Oggi invece non è mica così semplice scegliere la base viso perfetta per noi: quando entriamo in profumeria, infatti, accanto al fondotinta e alla crema colorata, troviamo una vasta scelta di prodotti spesso dai nomi particolari e dalle caratteristiche non sempre chiare; negli ultimi anni, per esempio, nel mondo della cosmetica c’è stata una vera e propria rivoluzione con l’entrata in scena della BB Cream, seguita a ruota dalla CC Cream e poi ancora dalla DD Cream.

A prima vista tre prodotti identici e per niente lontani dalla cara vecchia crema colorata, messi lì uno accanto all’altro, magari anche in ordine alfabetico per confonderci ancora di più le idee, ma in realtà hanno caratteristiche completamente diverse e ognuna di esse è specifica per una determinata esigenza.

E allora quale scegliere? Come valutare qual è quella più adatta a noi?

Vediamo allora insieme le caratteristiche e le differenze tra BB, CC e DD Cream per trovare quella perfetta per il nostro tipo di pelle.

bb cream
Bb cream

La BB Cream, letteralmente Blemish Balm, cioè balsamo anti imperfezione, è nata proprio allo scopo di garantire un colorito uniforme garantendo allo stesso tempo una massima idratazione.
E’ perciò perfetta per le pelli giovani o comunque per le pelli senza troppe imperfezioni: ricordiamo infatti che a nascondere qualche brufoletto o le occhiaie ci pensa sempre il correttore.

Per la mia pelle secca è un vero toccasana, perché mi garantisce un’idratazione profonda, una texture leggera che non appesantisce il viso e un colorito uniforme.
Le migliori in circolazione sono la BB Cream + Primer di Pupa che unisce l’idratazione e la luminosità di una BB Cream alle performance di un Primer per un prodotto anti lucidità adatto anche alle pelli miste e/o grasse; è disponibile in 2 colorazioni e costa circa 17 euro.

La BB Cream di Lily Lolo è priva di siliconi, ma ricca di sostanze nutrienti e pigmenti naturali che nascondono le piccole imperfezioni e uniformano il colorito per un effetto “pelle sana”; è disponibile in 3 colorazioni e costa circa 17 euro.
La Light Bronze di Bioerth è totalmente bio e quindi ricca di principi attivi vegetali che garantiscono un effetto naturale, luminoso e sano; è adatta a carnagioni chiare o leggermente abbronzate e costa circa 20 euro.

cc cream
CC Cream

La CC Cream, che sta per Colour Control, cioè base perfezionante dell’incarnato, oltre a uniformare il colorito come la sua sorellina maggiore, attenua le macchie scure e protegge dai raggi UV, garantendo un risultato più coprente e duraturo.
E’ perciò adatta alle pelli che presentano imperfezioni, ma non troppo evidenti.

Da provare sono  la CC Cream Clinians che garantisce un trattamento perfezionatore 6 in 1 assicurando idratazione, colorito uniforme, levigato, luminoso, protezione dai raggi solari e un effetto mat; disponibile in 2 colorazioni, costa circa 11 euro.

La CC Cream Diego Dalla Palma, con la sua texture leggera, morbida e cremosa, scorre sulla pelle uniformando il colore e grazie alla sua formula oil free dona al viso un aspetto radioso e levigato; prezzo circa 36 euro.

La CC Cream Lavera combina un effetto di cura idratante con un’alta copertura delle imperfezioni, per un colorito subito più uniforme; è acquistabile in erboristeria oppure online e costa circa 12 euro.

Schermata 2015-12-21 alle 12.05.29
La CC cream Pore Minimizer di Olaz

La CC Cream Pore Minimizer è la nuova proposta di Olaz che permette di ottenere la stessa pelle perfetta e naturale delle passerelle. Disponibile in tre nuance, la sua formula all-in-one agisce profondamente per migliorare l’aspetto e la tonalità della pelle e per minimizzare la visibilità di pori dilatati, con lo scopo di garantire una pelle dal look perfetto senza l’aiuto di strumenti make-up professionali. Prezzo circa 17 euro.

dd cream
DD Cream

La DD Cream, cioè Daily Defence ovvero difesa quotidiana, difende la pelle dagli agenti atmosferici e dall’inquinamento per un vero trattamento anti invecchiamento; nasce infatti come prodotto ricco di antiossidanti che aiutano a combattere i segni di espressione, tra cui le rughe.
E’ quindi l’ideale per le pelli mature o per quelle che presentano i primi segni di invecchiamento.

Assolutamente da provare la DD Cream Prodigieuse Nuxe: adatta a tutti i tipi di pelle, permette di avere una pelle idratata e  un bel colorito anche in un ambiente urbano inquinato e il suo colore “effetto pelle nuda” si sposa perfettamente con qualsiasi tipo di carnagione. E’ disponibile in farmacia al prezzo di 20 euro.

La DD Cream Deborah, invece, è arricchita con principi attivi potenti ed efficaci per assicurare all’epidermide un make up perfetto e la sua texture, soffice e cremosa, dalla fragranza delicata con note verdi, si fonde perfettamente con la pelle che risulta subito più omogenea, levigata e piena di luce; è disponibile in 5 diverse tonalità al prezzo di circa 13 euro.

 

di Francesca Esposito