Beauty e Millennials, tutte le tendenze di stagione

 

I millennials rivoluzionano il beauty business: così titolava il Wall Street Journal qualche tempo fa e la cosa fa effettivamente riflettere. Cominciamo da una definizione, chi sono i millennials? Secondo Wikipedia sono i nativi del nuovo millennio, quelli nati tra la fine degli mitici Ottanta e l’11 settembre 2001, praticamente a cavallo di due millenni. Protagonisti della rivoluzione tecnologica e digitale, oggi cercano lavoro sul web, pagano con lo smartphone e hanno beauty routine molto precise, orientate, tutte, sulla massima personalizzazione di make-up e skincare.

Le millennials più famose

Ne conosciamo tante di millennials diventate vere it-girl, che riescono a ispirare tendenze beauty in tutto il mondo: la famosa Dakota Fanning, Emilia Jones ammirata anche in Youth di Paolo Sorrentino, la super modella Karlie Kloss,  l’attrice e blogger Olivia Palermo e moltissime altre. La Generazione Y comprende signorine tra i 17 e i 35 anni, ma è soprattutto la fascia intermedia, quella over 25 a dettare le regole in fatto di bellezza.

Le abitudini beauty delle millennials

Per le millennials la personalizzazione è fondamentale. Si considerano uniche nel proprio genere e per loro lo stile è la sola priorità: da qui la scelta di trattamenti, prodotti e trucco altamente calibrato su pregi e difetti di ciascuna. Il Wall Street Journal spiegava che la generazione Y compra prodotti con promesse immediate, a budget contenuto, preferendo sempre make-up e maschere a effetto istantaneo.

Le under 35 vogliono vedere la pelle liscia e luminosa subito e non dopo dieci applicazioni! Via libera, dunque alle facial mask e a make-up, con correttori, teint sculpting, bb cream effetto glow a prova di selfie. Ma cosa fa veramente impazzire le millennials? I prodotti multitasking, come i chubby stick e le matite che vanno applicati in un attimo su occhi, guance e bocca.

Alle millennials piace giocare d’anticipo: la filosofia del “tutto e subito” vuole prodotti last minute che però tirano quello che non c’è e fanno risplendere la pelle ancora giovane. Naturalmente l’esigenza principale è quella di depurare la pelle dalle piccole imperfezioni, curandole e nascondendole. Perfetta la linea Aux Resines Tropicales, completamente reinventata da Sisley.

Si tratta di una gamma specifica per le pelli miste, che combatte l’eccesso di sebo. Massima idratazione con Comfort Zone con Hydramemory, una mini-collezione per 24 ore super idratanti. Ma le millennials impazziscono soprattutto per le maschere: trattamenti rapidi, di una decina di minuti che consentono una chattata e un selfie.

collage prodotti

 

Tendenze #millennials

Le millennials amano i contrasti, dal viso fresco con un make-up rigorosamente naturale, passano con estrema disinvoltura a uno smokey eyes da urlo. Adorano labbra forti, dai colori più audaci, ai capelli in tonalità vivaci. Nella gallery tutti i trend da imitare.

 

di Fabiana Pellegrino