Boccacce e facce buffe per combattere le rughe

 

Dire addio alle rughe non potrebbe essere più divertente di così. Dimenticate la chirurgia estetica e le iniezioni di botox, perché la soluzione è molto più semplice, molto più indolore e ci permetterà di tornare bambine: siete pronte a fare boccacce, smorfie e facce buffe? Pare che questi esercizi per il viso, che ricordano proprio le faccette strane che facevamo quando eravamo piccole, possono aiutarci molto a tonificare la pelle del viso, donandole giovanezza e splendore.

Fate le boccacce per dire addio alle rughe!
Fate le boccacce per dire addio alle rughe!

C’è una donna di 68 anni, la signora Anne Dunhill, che ogni giorno si mette davanti lo specchio, indossando dei guanti di cotone bianchi, e comincia a pizzicare la pelle, tirandola, pizzicando le orecchie, muovendole e facendo tante espressioni buffe con la sua faccia. Se conosciamo alcuni esercizi di yoga che fanno bene alla tonicità del viso, sappiate che anche le boccacce possono fare al caso nostro.

Basterebbero pochi minuti ogni giorno per poter tenere allenati i muscoli del nostro viso e contrastare le rughe e il rilassamento della pelle. Sicuramente è un metodo più pratico e più economico della classica chirurgia estetica e di altri rimedi contro questi segni dell’invecchiamento dell’epidermide. Ma anche un sistema molto divertente di esercitarvi a casa.

Fate a gara con i bambini o i vostri partner: ne vedrete delle belle!

di Redazione