Body Contouring: che cos’è e come funziona?

 

Chi l’ha detto che si può truccare solo il viso? Da oggi scoprirete come rimodellare la vostra silhouette con il metodo Body Contouring.
Attenzione però, perché a questo riferimento si possono attribuire due diversi metodi: il primo appunto con il trucco come si fa per una normale tecnica Contouring che scolpisce i lineamenti del viso, una nuova tendenza make up che permette di scolpire visivamente pancia, glutei, petto e decolleté, il secondo invece con l’aiuto di acido ialuronico, che non stravolge la forma naturale del corpo, ma aiuta a migliorarne l’aspetto! Scopriamole entrambe:

Body Conturing con il make up

Body Contouring con il make up

Come per il contouring viso si utilizzano fondotinta, terre abbronzanti e illuminanti per creare o rimarcare zone di ombre e di luce sul corpo e per creare un effetto “tartaruga” sull’addome, far sembrare il seno più abbondante e i glutei più alti.

Come realizzare il Body Contouring con il make up

Bisogna però essere abili coi pennelli, se non sfumiamo bene e non usiamo le giuste quantità di prodotto rischiamo di apparire artificiali, o peggio ancora ridicole. Alcune tra le più recenti tecniche di body contouring permettono di snellire le cosce e farle sembrare più lunghe e toniche, assottigliare il punto vita, creare abili giochi di ombre per far apparire le braccia più magre e molto, molto altro ancora.

maxresdefault
Risultato del Body Contouring con make up

In rete potete trovare moltissimi video che mostrano il procedimento, il tutorial passo passo e suggestive immagini del prima e del dopo! Ormai sono molte le star che si avvalgono di questo metodo per risaltare le proprie forme senza bisturi, due esempi ne sono Kim Kardashian e Monica Bellucci.

 

Body Contouring con la medicina estetica non invasiva

Sul fronte della medicina estetica, esistono alcune strategie che aiutano a scolpire il corpo nei punti cruciali, senza tuttavia essere invasive. Una fra tutte? Il rimodellamento della silhouette con acido ialuronico, ovvero, l’uso del filler riempitivo per creare un body contouring senza stravolgere la forma naturale, ma migliorandone l’aspetto. E’ ottimo per chi è troppo magro e non può ambire a un intervento di lipofilling o per chi non vuole utilizzare la chirurgia estetica per migliorare la silhouette.

Puntura di acido ialuronico

Come funziona esattamente? Viene eseguita un’anestesia locale, in centri specializzati, laddove si è deciso di inserire il prodotto, attraverso un ago cannula, con la tecnica lineare retrograda, cioè distribuendo il prodotto in maniera omogenea nell’area che si va a riempire con il filler.

Quali risultati è possibile ottenere? Dipende dalle aspettative: una persona molto magra con un gluteo completamente piatto non può pensare di arrivare a somigliare a Kim Kardashian, o un braccio con pelle molto lassa non diventerà completamente liscio. Le parti del corpo che ne possono trarre maggiore beneficio sono i glutei, le braccia e i polpacci, è invece “inoperabile” con questa tecnica il seno, perché dal 2012 in Italia è stato vietato l’uso di acido ialuronico o altri prodotti estranei per il riempimento del seno, non perché sia rischioso per la salute, ma perché può causare falsi positivi negli esami diagnostici, ossia rende difficile l’identificazione o meno di anomalie alla mammella.

Body Contouring con la medicina estetica

Quante sedute occorrono? Normalmente una seduta è sufficiente, ma è sempre necessario fare un controllo a circa una settimana di distanza per valutare se il prodotto inserito è sufficiente o se sono necessari dei piccoli ritocchi. Questo trattamento tuttavia non è permanente, perciò sarà necessario fare altre sedute per mantenere il risultato desiderato: col tempo, però, sarà necessario utilizzare meno prodotto rispetto alla prima volta. La durata media del prodotto è comunque stimata intorno agli 8-10 mesi.

body-contouring
Body Contouring

Come la maggior parte dei trattamenti di medicina estetica non è indicato per donne in gravidanza, o per chi è sotto un trattamento anticoagulante. Il costo è di 450 euro a fiala, per un totale di 10ml di prodotto. Normalmente si utilizza una fiala per lato, ma dipende sia dalla zona trattata, sia dal risultato che si vuole ottenere.

Fonti foto: harperbazaar, assurecosmeticscentre, veritasmedispa, sperctresciencebeauty, lakederm, makeupandbeauty, teenvogue

di Angelica Giannini