Bye bye doppio mento

 

Avete provato di tutto per eliminare il doppio mento senza ottenere grossi risultati? Non disperate, la soluzione arriva dall’America e si chiama Kybella.

Si tratta di un nuovo farmaco che, una volta iniettato, è capace di sciogliere il grasso facciale superfluo.
In altre parole, il doppio mento va via con una semplice puntura, o almeno questo è quanto dimostrano i risultati finora raccolti in seguito a un test eseguito su ben 2500 pazienti.

L’iniezione dura meno di cinque minuti ed è sufficiente applicare localmente un po’ di ghiaccio; d’altra parte, è possibile ripeterla fino a un massimo di 6 volte. Poi basta.

La sostanza – spiegano gli autori della sperimentazione – distrugge letteralmente il grasso, che una volta dissolto sparisce per sempre“. L’acido iniettato, in un certo senso, fa “esplodere” la membrana protettiva delle cellule di grasso e ciò che resta viene assorbito dall’organismo tramite i suoi meccanismi naturali. Del bisturi non c’è più bisogno.

I ricercatori fanno però presente che il trattamento provoca qualche ematoma e un lieve dolore. Nel giro di due-tre giorni tutto sparisce e si torna alla normalità.
Kybella sarà disponibile sul mercato statunitense da giugno e promette di rivoluzionare il campo degli interventi estetici.

di Eliana Avolio