Chanel n°5, 90 anni di successo mondiale

 

Chanel N°5 nacque quando, il 7 maggio del 1921, Coco Chanel, proprietaria di una casa di moda molto famosa negli anni ’20, chiese a Ernest Beaux, profumiere di origine russa, di crearle “un profumo che rappresentasse l’essenza massima della femminilità”.
Il profumiere le presentò delle creazioni numerate da 1 a 24.

La stilista scelse il quinto campione perché capace di osare più di altre fragranze uscite all’inizio del secolo.

“Non voglio nessun olezzo di rose e mughetto. Voglio un profumo elaborato” questa la richiesta di Chanel, dato che i profumi all’epoca erano basati principalmente sull’essenza di un solo fiore, mentre per questo profumo si optò per un bouquet basato su muschio e gelsomino, odori normalmente associati alle cortigiane.

Chanel N°5 in novant’anni di storia ha riscosso un’incredibile successo fin dalla sua prima uscita.

 

di Eliana Avolio