Come affrontare lo stress da Maturità

 

Lo stress da Maturità colpisce 9 studenti su 10. Del resto è comprensibile: si tratta del primo grande esame che la maggior parte di loro deve affrontare e non riuscire ad avere l’atteggiamento giusto può compromettere non solo l’esito delle prove scritte e orali, ma mettere anche a rischio la salute degli studenti. Visto che la vita è fatta di esami, ecco qualche consiglio per superare lo stress da Maturità: consigli che valgono per qualsiasi prova che la vita ci mette davanti.

Affrontare lo stress da Maturità
Affrontare lo stress da Maturità

Secondo una recente indagine di Skuola.net, in vista della Maturità 9 studenti su 10 sono più irritabili, 4 su 5 provano sbalzi d’umore, il 57% dei ragazzi non riesce a dormire, 7 maturandi su 10 ha problemi legati all’alimentazione. Come risolvono i ragazzi questi problemi? Fumando di più, nel 50% dei casi, o bevendo più caffè o sostanze eccitanti, nel 43%.

Niente di più sbagliato. Ecco come andrebbero affrontati gli esami di Maturità secondo gli esperti: Giovanna Giuffredi, Professional Certified Coach ICF e direttore editoriale di Coaching Time, ci dà ottimi consigli.

Focalizzare obiettivi a breve termine tranquillizza la mente e placa l’ansia. Il programma è troppo vasto? Meglio concentrarsi sulla parte in cui si è più indietro. L’insicurezza spesso ha un messaggio, va ascoltata per trasformarlo in un comportamento utile in questa fase, ma in ogni caso, bisogna concentrarsi sulle migliori risorse a disposizione: ci sono e bisogna solo dare loro la libertà di realizzarsi“.

E soprattutto, non consumate troppo caffè e non fumate troppe sigarette: affidatevi alla natura con tisane di camomilla per rilassarvi, mangiate sano e, ogni tanto, alzate la testa dai libri per distrarvi un po’.

di Redazione