Come alleviare il dolore senza usare farmaci: tutto è sulla punta delle dita

La medicina tradizionale può aiutarci ogni giorno, con trattamenti naturali che sono spesso efficaci: lo sapete che si possono alleviare i dolori muscolari, semplicemente stimolando alcune determinate zone della nostra mano?

Sembra incredibile, ma funziona: semplicemente stimolando la zona della mano corrisponde a quella del corpo dove proviamo dolore, si possono ottenere risultati straordinari.

Ecco un video che vi introduce quello che stiamo per spiegarvi

L’immagine qui sopra ci spiega come alleviare diversi dolori fisici, semplicemente massaggiando la parte della mano corrispondente:

Possiamo calmare il disagio allo stomaco e al fegato stimolando il punto 1A.

In caso di stitichezza e diarrea, stimolato il punto B1.

In caso di disturbi urinari e disagi renali, il punto da stimolare è l’1C.

Il dolore alle cose e alle ginocchia passa stimolando rispettivamente il 2A e il 2B.

E ancora, il 2C e il 2D servono per alleviare rispettivamente i dolori a gamba e tallone e i dolori alla pianta del piede.

Il 3A e il 3B sono legati ai disturbi del mignolo e del pollice, 4A e 4B per anulare e indice, 5X per il dito medio.

Per il dolore alla mandibola, 6A.

Per la cervicale, 6B.

Per i dolori lombari, 6D.

Per il torcicollo 7A.

Per i denti, 8A.

Per il mal di testa e i dolori al petto, ma anche laringite, stimola il 9X.

di Pamela