Come capire se sei astigmatica?

 

Con il termine di astigmatismo si intende una forma di ametropia (alterazione della rifrazione dell’occhio) che si ha quando il nostro sistema ottico non è più in grado di formare un’immagine puntiforme di un oggetto puntiforme. Spesso associata a miopia, presbiopia e ipermetropia, i sintomi dell’astigmatismo possono variare. Le forme lievi non provocano nessun sintomo oppure si hanno sintomi legati al fatto che l’occhio si sforza per mettere a fuoco continuamente gli oggetti.

L'astigmatismo è diasgosticabile tramite visita dall'oculista
L’astigmatismo è diasgosticabile tramite visita dall’oculista

Se sentite dolore e tensione al bulbo oculare, mal di testa, occhi che bruciano e lacrimano, dolore sull’arcata ciliare allora potreste essere astigmatici.

La visione diventa sfocata sia da vicino che da lontano nei casi gravi. Spesso si fa difficoltà a leggere, le lettere appaiono sfocate e gli occhi lacrimano, mentre talvolta si fatica a mettere a fuoco anche a lunga distanza (magari non si vedono più bene i segnali stradali).

di Laura Seri