Come combattere i capelli crespi

 

Avere una piega perfetta in estate è praticamente impossibile, i nostri capelli sono stressati da sole, salsedine, cloro e dai continui lavaggi ai quali li sottoponiamo e se poi ci si mette anche l’umidità, niente potrà impedire loro di diventare crespi e indisciplinati.
Quella con i capelli crespi è una lotta che combattiamo tutto l’anno, ma è durante la stagione estiva che la faccenda si fa più ancora più complicata. Le soluzioni sono due: o ci rassegniamo all’idea di trascorrere l’intera estate con i capelli raccolti e aspettiamo la fine delle vacanze per affrontare il problema oppure iniziamo subito a prenderci cura dei nostri capelli e proviamo a vincere questa battaglia una volta per tutte.

Ecco 5 cose da fare per combattere i capelli crespi e avere una chioma perfetta anche in estate.

Usare maschere nutrienti e oli essenziali

b
1°: applicare maschere nutrienti e oli essenziali

Il primo passo per domare capelli crespi e ribelli? Cominciare dall’idratazione. Applicate almeno una volta a settimana una maschera nutriente e ricordate di usare anche gli oli essenziali di tanto in tanto: sono un vero un toccasana per i capelli sfibrati e sono l’ideale per dar loro un aspetto più sano e luminoso.

Tagliare i capelli con una certa regolarità

a
2°: tagliare i capelli con una certa regolarità

Per ridurre l’effetto crespo che tanto odiamo è importante tenere d’occhio le doppie punte che indeboliscono i capelli e non fanno altro che renderli secchi e sfibrati. E’ importante tagliare i capelli con una certa regolarità: quando vi accorgete di avere le doppie punte, andate dal parrucchiere per una bella spuntatina.

Dormire su un cuscino di raso o seta

c
3°: dormire su un cuscino di raso o seta

Per avere una chioma perfetta al mattino, provate a dormire su un cuscino di raso oppure avvolgete i vostri capelli in un foulard di seta prima di abbandonarvi alle braccia di Morfeo. I vostri capelli saranno pronti per la piega e l’effetto crespo sarà solo un ricordo lontano.

Modificare la beauty routine in estate

d
4°: modificare la beauty routine in estate

Così come cambiamo abbigliamento, profumi e trucchi anche tutto ciò che usiamo abitualmente per la cura dei nostri capelli va sostituito in estate. Shampoo, balsami, prodotti per lo styling: puntate su trattamenti specifici per i capelli crespi.

Usare la lacca

e
5°: usare la lacca

Che decidiate di fare una semplice coda di cavallo o di cimentarvi nella realizzazione di una pettinatura più impegnativa, non dimenticate di utilizzare la lacca. E’ il prodotto migliore per fissare la vostra acconciatura, ma soprattutto è in grado di proteggere i capelli dall’umidità e di eliminare l’effetto crespo.

Foto: ElegantHairCare – CurlyWhirls – BeautyAndSuccess – DailyMagazine – Cosmeticos

di Valeria Ricca