Come dimagrire facendo le scale

Si chiama Stair Climbing, anche noto come Vertical Running ed è una nuova tendenza del fitness che vi permetterà di dimagrire e tonificare i muscoli. Detta molto più semplicemente significa salire le scale, ma con criterio. E’ un sistema di allenarsi tipico di New York, di scale ne hanno parecchie da fare e a livello di calorie e tempistica è superiore al jogging e anche al trekking (a parità di tempo si consumano più calorie con lo Stair Climbing che non con jogging e compagni).

Una sessione di gruppo di Stair Climbing
Una sessione di gruppo di Stair Climbing

Come allenamento è utile per dimagrire, tonificare i muscoli (soprattutto cosce e glutei), riduce il colesterolo cattivo e aiuta a livello cardiovascolare. Prima di cimentarsi nello Stair Climbing, comunque, come in tutti i tipi di allenamento è sempre bene fare stretching per evitare strappi muscolari, cosa da fare anche dopo l’allenamento per ridurre l’acido lattico.

Si comincia per gradi, con otto rampe di scale (quindi quattro piani di un palazzo in pratica), poi gradualmente si aumentano fino ad arrivare a 30 minuti di scale. La discesa è utile per riprendere fiato.

Quando sarete più allenati, potrete arrivare a fare anche 30 piani, alternando Stair Climbing a jogging e anche salendo i gradini a due a due. In questo modo aumenterete l’intensità dell’allenamento.

Se fate Stair Climbing non dovrete, però, mai più lamentarvi del fatto che l’ascensore non arrivi: a questo punto fare tutti i giorni le scale al posto di usare l’ascensore potrebbe diventare parte del vostro allenamento quotidiano per consumare calorie, perdere peso e tonificare i muscoli.

Foto: Wikimedia

di Laura Seri