Come evitare di ingrassare durante le feste

 

Arrivano le feste di fine anno. Arrivano le luci, i presepi, gli alberi decorati a festa, i regali… Ma anche i pranzi, le cene, gli aperitivi, le colazioni, i brunch, gli spuntini, le merende con amici e parenti. Solo a nominarli ci è venuto un gran mal di stomaco. Come fare per evitare di arrivare praticamente rotolando alla Befana? Inutile negarlo, a Natale mangiamo di più, abbiamo più occasioni per stare a tavola, anche molto a lungo, e spesso mangiamo cibi grassi, dolci, beviamo vino e spumante. Cosa fare?

pranzo-di-natale1
Come non prendere peso a Natale

Di solito si consiglia di limitare le porzioni, limitare i grassi, fare un po’ di attività fisica, prepararsi prima delle feste di Natale con una dieta disintossicante, da fare anche dopo le feste, evitando di abbuffarci anche fuori dai giorni rossi sul calendario… Ma lo sapevate che per evitare di mettere su troppi chili, dobbiamo pensare anche al nostro intestino e alla sua salute?

Gli esperti dicono che l’intestino è messo a dura prova da un lato dalle sindromi virali tipiche dell’inverno, dall’altro dagli stravizi delle feste: il risultato è che l’intestino non riesce più ad assorbire bene gli alimenti e utilizzarli correttamente. Per questo dobbiamo anche prenderci cura della flora intestinale, magari aiutandoci con i probiotici.

La Dottoressa Etta Finocchiaro, specialista in dietologia e scienza dell’alimentazione, spiega:

Durante le feste naturalmente si mangia di più, ma se l’intestino arriva sano e ben difeso e la flora è rinforzata con i giusti probiotici si possono limitare i danni. Così, anche “sgarrando”, non ingrassiamo troppo perché siamo frenati e predisposti a non esagerare, consapevoli nel nostro subconscio del fatto che un’alimentazione corretta ci aiuta a stare meglio“.

E speriamo che il vostro pranzo di Natale sia più tranquillo di questo:

di Redazione