Come fare le unghie squoval

Le unghie squoval sono l’ideale per chi vuole avere unghie fashion non eccessivamente lunghe, ma comunque eleganti. Si tratta di unghie dalla forma di base squadrata, non lunghissime, ma con i bordi arrotondati. Realizzare le unghie squoval non è difficile. Dovete limarle come fate per le unghie squadrate, solo che poi dovete cercare di arrotondare gli angoli. Una volta fatto questo, dovete arrotondare anche anche la punta dell’unghia, altrimenti l’unghia rimane troppo quadrata.

Le unghie squoval
Le unghie squoval

Non esagerate limando la punta, altrimenti rischiate di non creare una forma squoval, ma ovale. Le unghie squoval hanno il pregio di essere più resistenti e si possono usare anche con le forme di nail art più esuberanti: non essendo unghie lunghissime, anche le nail art più estrose non risultano mai eccessive.

A chi stanno bene le unghie squoval? Di sicuro a chi ha la cuticola di forma arrotondata, dovete sempre abbinare la forma dell’unghia alla linea della cuticola. Le unghie squoval stanno bene con tutti gli smalti color pastello e anche con l’effetto mirror, di tendenza quest’anno. Potete anche sbizzarrirvi con i glitter se volete brillare.

Foto: InstagramInstagramInstagramInstagramInstagram

di Laura Seri