Come funziona la dieta dei sette giorni

Non sarebbe bello poter perdere i chili di troppo che abbiamo accumulato, senza dover faticare troppo? Non sarebbe bello poter dimagrire con estrema facilità e magari anche in poco tempo, senza dover per forza rinunciare ai nostri cibi prediletti e che amiamo portare nel nostro piatto? Sappiate che un modo c’è: è la dieta dei sette giorni, una dieta lampo che per ogni giorno ci permette di mangiare solo alcuni gruppi alimentari, dando al nostro organismo tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Curiosi di scoprirla?

Giorno 1: è il giorno della frutta. Potete mangiarne quanta volete, magari di stagione, sana, naturale, a chilometro zero. Ogni frutto ha poi la sua caratteristica che può aiutarci durante la dieta: la mela stimola il metabolismo, la fragola è perfetta per chi soffre di ritenzione, l’arancia ha tanta vitamina C. Limitatevi con le banane, troppo caloriche.

Giorno 2: è il giorno della verdura. Potete portarle in tavola come volete, l’importante è che siano cotte in maniera light: possono essere cruditè, ma anche bollite, in insalata. Condite solo con un cucchiaino di olio extravergine di oliva a crudo ed evitate magari il troppo sale.

Giorno 3: è il giorno della verdura e della frutta, da combinare insieme. Potete variare la frutta del giorno precedente o preparare dei gustosi frullati e centrifugati, così da poter unire i due ingredienti del giorno in concentrati di benessere, da portare anche in ufficio.

Giorno 4: è il giorno di verdure, banane e latte. Potete portare le banane in tavola a colazione insieme al latte, ma anche a pranzo e a cena abbinando il frutto calorico alla verdura, magari da consumare cruda.
Giorno 5: il giorno del riso con pomodoro. Potete preparare un bel risotto con del pomodoro fresco e bere dei centrifugati come snack di metà mattina. Potete usare come condimento pochissimo sale, pochissimo olio, ma anche del limone se preferite.

Giorno 6: è il giorno di riso con verdure. Anche in questo caso potete letteralmente sbizzarrirvi, ma mi raccomando: cotture light!
Giorno 7: è il giorno di frutta, verdura e riso.

di Redazione