Come funziona la dieta dell’avocado

Avete mai sentito parlare della dieta dell’avocado? Sappiamo che è un frutto della terra utile per moltissimi benefici: fa bene alla salute, ha diverse proprietà da non sottovalutare, ma è anche in grado di aiutarci a perdere peso e a dimagrire in maniera assolutamente naturale. Ma non solo: recenti studi scientifici hanno dimostrato che questo frutto aiuta a prevenire l’insorgenza dei tumori, aiutando anche il nostro organismo a vivere meglio, migliorando la vista e la memoria. Perché dovremmo mangiare più avocado?

L’avocado è ricco di calorie, ma anche di benefici: ha tantissime proteine, tanti grassi e molte vitamine, come quelle del gruppo A, C, D, E, K e B. Al suo interno troviamo molti sali minerali, come il ferro, il calcio, il potassio, il fosforo, il magnesio, lo zinco e il manganese. Ed è anche un frutto ricco di antiossidanti, come il beta carotene e la luteina.

Forse non tutti sanno che l’avocado è anche ricco di fibre, che in una dieta aiutano sempre. Il frutto tropicale è molto energetico, contenendo 160 kcal per ogni etto, ma non dimentichiamo che è anche ricco di acqua, che aiuta a combattere i radicali liberi e il processo di invecchiamento cellulare, che aiuta la digestione, riduce la pressione del sangue, tiene basso il colesterolo.

Per dimagrire più velocemente e in modo naturale, basta portare più spesso l’avocado sulle nostre tavole: è un frutto molto versatile, ideale sia per ricette dolci sia per ricette salate, quindi possiamo mangiarlo dalla colazione alla cena, senza dimenticare gli snack di metà mattino e metà pomeriggio. Grazie ai grassi monoinsaturi presenti ci aiutano a rimanere in salute, evitando di prendere peso.

Inoltre, ci danno anche una mano per ridurre l’accumulo di grasso nella zona addominale: è il cruccio di tutte noi, non è vero? A risentirne positivamente anche il metabolismo, che sarà più attivo e per tempi più lunghi.

Non dimentichiamo, poi, che l’avocado dà senso si sazietà, evita gonfiori dopo i pasi e rallenta la digestione dei carboidrati!

di Redazione

  • In questo articolo:
  • Diete