Come funziona la dieta di Vanessa Hudgens?

Come perdere peso senza rinunciare a niente? Ce lo spiega l’attrice Vanessa Hudgens, che in poco tempo ha perso cinque chili per ritrovare il suo peso forma. In un’intervista a Women’s Health, Vanessa ha spiegato che ha seguito un regime alimentare ad alto contenuto di grassi, consigliato da esperti e nutrizionista e pensato appositamente per farle perdere peso. Vogliamo scoprirlo insieme?

La dieta personalizzata di Vanessa Hudgens è stata a base di grassi buoni e di carboidrati, utili per combattere la stanchezza. La sua dieta le consentiva di mangiare tutto, ma in quantità limitate, basandosi sul fatto che tutti gli alimenti possono essere utili per l’organismo.

Ogni giorno era concesso un pasto principale a base di carboidrati buoni, mentre l’altro pasto principale era bilanciato con le proteine. Assolutamente vietati tè freddi, bibite, succhi con zucchero: da bere concessa solamente l’acqua naturale.

Ogni giorno faveva 5 pasti con puntini leggeri a base di yogurt e frutta, ma non rinunciava assolutamente ai carboidrati, che danno un senso di sazietà, equilibrando il livello di zuccheri nel sangue, aiutando anche a bruciare i grassi.

Non solo dieta, però, perché il regime alimentare era accompagnato da tanta attività fisica, come lo spinning e il pilates: per lei muoversi è una vera e propria terapia, altro che sforzo. Così ritrova se stessa e si diverte al tempo stesso.

di Redazione