Come le malattie infettive cambiano il nostro corpo

A volte non ci pensiamo e diamo tutto per scontato, ma una volta non era così: quando le malattie infettive, quelle che noi oggi combattiamo con antibiotici e vaccini, facevano vittime e tante, i segni di quelle patologie rimanevano sul corpo di chi ne veniva colpito. In un momento storico in cui teorie complottistiche e notizie prive di fondamento scientifico mettono in dubbio i passi in avanti fatti dalla scienza, ecco un video che ci fa riflettere e che ci mostra come le malattie infettive cambiano il nostro corpo.

Buzzfeed ha realizzato un video nel quale una modella si presta a essere “truccata” per farci capire quali sono i sintomi evidenti sulla pelle di alcune delle più famose malattie infettive, alcune delle quali ormai sono un lontano ricordo. Ma se lo sono, è tutto merito della scienza medica, di scoperte straordinarie e di ricercatori che hanno davvero fatto molto per tutti noi.

Dall’epatite B all’herpes zoster, dalla tubercolosi alla difterite, passando per la peste, la peste bubbonica, il vaiolo: malattie che ci fanno pensare a un passato lontanissimo, perché grazie alle vaccinazioni non dobbiamo più preoccuparcene. Eppure sono esistete e potrebbero esistere ancora se la copertura vaccinale calasse ancora di più.

Malattie che hanno effetti davvero impressionanti sul corpo. Ma non avendo mai visto nessuna persona affetta da queste patologie (almeno la maggior parte di noi!), non abbiamo la più pallida idea di come possano agire sul nostro organismo, anche esteriormente.

Questo video ce lo mostra: guardatelo dall’inizio alla fine e chiedetevi se non è forse il caso di smetterla di gridare allo scandalo sul tema vaccini. Certo, più rigore, informazione, ricerca ci vuole, ma lasciamolo fare a chi ha studiato e ha permesso di non vedere più cose di questo tipo!

di Redazione