Come nascondere il doppio mento col make up

Problemi di doppio mento? Grazie all’uso del make up è possibile nasconderlo. Il doppio mento è quella sporgenza di pelle o grasso che si trova sotto il mento e che tende a rendere il viso più tondo. Può dipendere da una conformazione genetica del viso o essere provocato da un leggero sovrappeso. Il problema è che a volte tende a rimanere anche dopo essere dimagrite. Per riuscire a nascondere il doppio mento col make up, dovete partire col fondotinta, possibilmente una tonalità leggermente più scura per metterlo in ombra.

Meglio usare il make up per nascondere il doppio mento
Meglio usare il make up per nascondere il doppio mento

Poi sul viso e sul collo si sfuma col fondotinta più chiaro. Per fare ciò dovete passare il fondotinta più chiaro sul viso, poi mettere quello più scuro sul doppio mento e infine sfumarlo sul collo con quello chiaro.

Adesso dovete fissare il fondotinta messo sul doppio mento con della cipria di una tonalità più scura del viso. Questa cipria deve opaca e fredda.

Se invece usate il contouring, con la parte scura dovrete creare delle ombreggiature sotto il mento, mentre il mento andrà illuminato con l’altra parte. In questo caso le ombreggiature vanno fissate con la terra e l’illuminante in polvere.

Dopo aver fatto tutto questo, passate agli zigomi: dovrete usare un blush di impatto per concentrare sugli zigomi l’attenzione. Infine con la penna illuminate le parti sporgenti del viso, così tutti guarderanno queste parti e ignoreranno il doppio mento. E in effetti quando si guarda una foto di Adele, non si nota subito il doppio mento, giusto?

Foto: Flickr

di Laura Seri