Come pettinarsi se i capelli cominciano a essere pochi

I capelli sono una delle nostre armi di seduzione: passiamo molto tempo ad acconciarli, a curarli, a cercare di renderli sempre bellissimi. Eppure nonostante tutti i nostri sforzi ci sono dei momenti della vita in cui dobbiamo fare i conti con un diradamento dei nostri capelli: magari stiamo attraversando un periodo di stress oppure si sta avvicinando la menopausa, senza dimenticare che i capelli cadono spesso al cambio delle stagioni (in special modo in autunno) o se seguiamo delle cure un po’ troppo pesanti per il nostro organismo. Ovviamente se notiamo che il problema persiste, contattiamo un esperto di bellezza, magari facendoci consigliare dal nostro parrucchiere. E poi usiamo qualche trucchetto per non far vedere il problema.

Se i capelli cominciano a diradarsi, dobbiamo cercare di nascondere il problema, utilizzando dei piccoli trucchetti che siano in grado di far sembrare più folta la nostra chioma. Così ci sentiremo più a nostro agio quando saremo in mezzo alla gente, perché solo noi sapremo di soffrire di questo piccolo disturbo. Le acconciature che possiamo sfoggiare sono davvero molte, così come sono diverse quelle da evitare.

No alle pettinature ultra lisce, che lasciano i capelli piatti, perché si vedrebbe troppo che non sono abbastanza folti. Da evitare anche i capelli troppo lunghi, perché non riusciremmo a nascondere il fatto di non averne più tantissimi da acconciare: i capelli corti e super corti sono da prediligere, ma vanno bene anche le medie lunghezze, con capelli che arrivano fino alle orecchie o che si appoggiano sulle spalle.

Per nascondere il diradamento dei capelli, provate a far realizzare alla parrucchiera o al parrucchiere delle scalature delicate e morbide, che siano in grado di dare un po’ di movimento alla chioma. Sì anche alla frangia, perché è in grado di donare volume alla capigliatura: cercate uno stile leggero, non troppo pesante, che renda armoniosa la vostra testa.ù

Anche il colore dei capelli può decisamente aiutare a far sembrare più folta la chioma: una tinta bionda e più chiara è meglio di una tinta più scura. No ai capelli effetto bagnato, sì invece a uno stile ondulato, che dà l’impressione di avere più capelli: un’illusione ottica che può risolvere molti problemi di look.

Infine, un ultimo consiglio: provate a cotonare un po’ i capelli, ma senza esagerare, perché è una tecnica che alla lunga può indebolire i nostri capelli, già messi a dura prova. Continuate a prendervi cura di loro e cercate di capire qual è la causa del diradamento, per risolvere il problema: e nel frattempo, nascondetelo!

di Redazione