Come proteggere le labbra dal freddo

 

Non dobbiamo prenderci cura delle nostre labbra solo d’estate, dobbiamo temere anche l’inverno. Con il freddo, infatti, le labbra si screpolano e si spaccano, creando anche dolore e fastidio. Se siete già nella fase delle screpolature, evitate di continuare ad inumidirvi le labbra con la lingua: peggiorereste solamente la situazione. Oltre ad usare il burrocacao lenitivo, potete applicare del miele o del tee tree oil per dieci minuti, aiuta a cicatrizzare le labbra. Anche l’olio di oliva aiuta a idratare le labbra, basta stenderne una goccia sulle labbra prima di andare a dormire.

Proteggere le labbra con una sciarpa
Proteggere le labbra con una sciarpa

Sempre con dell’olio di oliva mescolato con lo zucchero si può fare anche uno scrub delle labbra e successivamente applicare dell’olio di oliva  o il burrocacao.

A proposito del burrocacao: scegliete uno senza siliconi o parabeni che tendono a seccare ancora di più le labbra. Fate anche molta attenzione quando vi pulite il viso: molti prodotti usati, infatti, seccano le labbra in quanto contengono sostanze non adatte a venire in contatto anche con esse.

Cercate poi di tenere le labbra coperte con una sciarpa quando fa molto freddo ed evitate di usare trucchi troppo aggressivi che seccano le labbra.

Foto: Wikimedia

di Laura Seri