Come resistere alla voglia di zucchero e dolci

 

I dolci, che passione. Dire di no a caramelle, biscotti, cioccolatini, torte, dolcetti e a tutte quelle prelibatezze ricche di zuccheri e dal sapore dolce è praticamente impossibile. Ma dobbiamo imparare a resistere alla voglia di zucchero che ogni tanto ci viene: non sono proprio l’esempio di cibo salutare, per questo dovremmo limitarne il consumo in rare occasioni (quando andiamo a cena fuori o se siamo invitate a un compleanno/matrimonio). Ecco come resistere allo zucchero, alla voglia di dolci e, soprattutto, alla sua astinenza!

zucchero (2)
Come resistere alla voglia di dolci

1. Scegliete in maniera saggia

Optate per porzioni piccole e concedetevi i dolci solo in occasioni speciali. Se non li acquisterete al supermercato, non li avrete a casa e addio alla tentazione.

2. Pensate positivo

Pensate che lo state facendo per il vostro bene, pensate che così gusterete meglio il prossimo dolcetto se non ne abusate ogni giorno: eliminate i pensieri negativi e fate spazio all’ottimismo.

3. Non siate mai affamati

Se avete fame e vi trovate di fronte una ciotola con tante caramelle, resistere sarà impossibile. Fate più spuntini sani più volte al giorno: frutta secca, uno yogurt, carote… Così non sarete mai affamate.

4. Perdonatevi se avete ceduto

Non colpevolizzatevi, perché non riuscirete più a tornare indietro. E’ successo, va bene, non è morto nessuno, ma cercate di impegnarvi di più, promettendo a voi stesse di mangiare in maniera più sana al prossimo pasto.

di Redazione